Decreto sicurezza, così i giudici se ne fregano e continuano a regalare sentenze favorevoli ai clandestini che fanno ricorso

Il tribunale di Firenze ha dato ragione a un richiedente asilo somalo, ospite di una centro di accoglienza di Scandicci,  che aveva impugnato il decreto sicurezza perché si era visto negare l’iscrizione all’anagrafe. Il giudice in sostanza gli ha riconosciuto che per registrarsi è sufficiente il verbale, il cosiddetto modello C3, che viene rilasciato dalla questura …

Leggi tutto

Dopo Macron e Boldrini, Fazio pronto a menarla con lo ‘Ius Soli’: chi ha invitato a Che tempo che fa… proprio loro

Fabio Fazio a Che tempo che fa non si è fatto scappare l’occasione di invitare i due giovani eroi di San Donato Milanese, Ramy e Adam, i bambini che hanno sventato la strage sull’autubus incendiato da Ousseynou Sy avvertendo i carabinieri e i loro genitori. Un invito dal vago sapore di sfida al ministro Matteo Salvini, alle …

Leggi tutto

Orlando anche oggi non perde occasione per tacere: vuole essere indagato per recitare la parte della vittima

“Chiedo a chi sta indagando se non ritenga opportuno estendere anche a me questa indagine perché io mi sento assolutamente complice di questa iniziativa”. Con queste parole all’Adnkronos il sindaco Leoluca Orlando sottolinea di stare dalla parte dei 49 immigrati della Mare Jonio sbarcati a Lampedusa e dei membri dell’equipaggio. “Siamo tutti complici di salvataggio di vite umane”. Poi attacca Matteo Salvini: “Continua …

Leggi tutto

Vergogna al Quirinale! Il big dell’ambasciata cinese minaccia la giornalista come se fosse il padrone di casa: “Sappiamo chi sei, smetti di parlar male di noi”

NON SIAMO A PECHINO Da www.ilfoglio.it Nella Sala degli specchi del Quirinale, ieri a Roma, il presidente cinese Xi Jinping ha ringraziato il presidente Sergio Mattarella e “gli amici dei media” della “accoglienza squisita”. Poco prima, nel corridoio che porta alla Sala degli Specchi, un funzionario dell’ambasciata cinese in Italia, Yang …

Leggi tutto