Gas, Draghi manda l’Eni a fare un accordo con chi finanzia i terroristi islamici: il Corriere esulta ma non racconta che Qatar è uno stato canaglia

LA “DIVERSIFICAZIONE” ALL’ITALIANA: PASSIAMO DALLA PADELLA RUSSA ALLA BRACE QATARINA – PER SGANCIARCI DALLA DIPENDENZA DAL GAS DI PUTIN, ENI ACCELERA CON UNA “ALLEANZA STRATEGICA” CON IL QATAR: IL GRUPPO ITALIANO E’ STATO SCELTO COME PARTNER PER ESPANDERE L’ESPORTAZIONE DI GAS NATURALE LIQUEFATTO DI DOHA DAGLI ATTUALI 77 MILIONI DI TONNELLATE …

Leggi tutto

Riparte il terrorismo dei contagi! Occhio a queste regioni: questa con la scusa del raffreddore son capaci di inventarsi nuove restrizioni

Spaventa l’impennata dei casi di Covid in Italia. A parlare sono i dati: in una settimana infatti si sono registrati oltre la metà dei nuovi positivi in più, ovvero il 51,8 per cento. Da lunedì 13 giugno sono state fatte 219.234 diagnosi contro le 144.333 della settimana precedente. Con ogni probabilità l’aumento dei contagi è …

Leggi tutto

Crisi Di Maio Cinquestelle, alla fine è Conte quello che di è tirato giù le braghe! Ancora una volta si è dimostrato un inutile quaquaraquà

COME FINIRA’ LA FARSA DEI “GRULLINI”? LO RACCONTA IL “FATTO”: “IN SERATA RACCONTANO DI UNA POSSIBILE VIRATA DEL M5S SU UNA LINEA PIÙ SFUMATA. CENTRATA SUL PUNTARE SU UN’ESCALATION DIPLOMATICA, COME PERNO DELLA RISOLUZIONE. LASCIANDO PERDERE LE ARMI. I 5STELLE NE DISCUTONO A LUNGO, NEL CONSIGLIO. IN CERCA DI UN …

Leggi tutto

Cinquestelle, la farsa continua! Dovevano espellere Gigino Di Maio? Non solo finisce nel nulla: annunciano pubblicamente fedeltà a Washington e Bruxelles

Emanuele Buzzi per il “Corriere della Sera” Una domenica sul filo della tensione. I vertici M5S riuniscono il Consiglio nazionale in serata. Tema del giorno le dichiarazioni pubbliche di Luigi Di Maio. «Ora basta», dicono i contiani facendo intuire che il presidente del Movimento punta su una linea dura per chiarire l’affaire …

Leggi tutto

“Draghi è stato messo per fare quello che vuole Biden” Alessandro Orsini ancora una volta unica voce libera e autorevole: la bastonata sacrosanta in diretta da Giletti

Il professor Alessandro Orsini ieri sera è andato a ruota libera in diretta da Giletti. Un monologo contro Draghi da fare ascoltare ai ragazzi delle scuole: “Ha imbrogliato gli italiani, secondo me si è messo d’accordo con Zelensky”. Ecco l’intervento integrale Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via …

Leggi tutto

“Giorgia Meloni non non sarà mai premier” Il piano per farle terra bruciata ideato dal PD al fine di continuare a comandare senza il consenso come sta accadendo da più di 10 anni

Luigi Bisignani lo chiama il “patto della macedonia”. Un patto appunto “a base di Meloni (Giorgia, ndr), da fare a pezzi, e occupando militarmente il potere quanto più a lungo possibile prima di andare al voto, secondo la miglior tradizione della sinistra governativa”. È questa insomma l’idea di Enrico Letta per ritardare il più possibile le …

Leggi tutto

Francia, i ballottaggi sono stati una rivolta totale contro le élite! I nostri cugini ci hanno dato l’esempio di come si comincia a fare pulizia tra i parassiti

di Mario Adinolfi da Facebook Marine Le Pen passa da 8 a quasi 100 deputati, Macron perde alle elezioni parlamentari la maggioranza assoluta: arriva la traduzione politica per coloro che non capivano i flussi delle presidenziali. Jacques Attali, padre politico di Macron, spiegava il suo progetto già 40 anni fa. …

Leggi tutto

Ballottaggi Francia, Macron senza maggioranza grazie al botto clamoroso di Marine Le Pen: è passata da sei deputati ad una proiezione che va tra i 75 ed i 95 nuovi parlamentari

Emmanuel Macron, a due mesi dalla rielezione all’Eliseo ottiene con la sua formazione Ensemble il maggior numero di seggi all’Assemblea nazionale francese, ma perde la maggioranza assoluta. È quanto emerge dalle prime proiezioni pubblicate in Francia alla chiusura dei seggi del secondo turno delle elezioni legislative. Secondo la proiezione di Elabe per Bfmtv e …

Leggi tutto

Caffè, latte in polvere e medaglioni di tofu contaminati, il produttore ed il ministero comunicano il ritiro dagli scaffali: ecco marche e lotti da non consumare

“Tuodì” e “Fresco Market” hanno appena diffuso il richiamo di un lotto di caffè gusto classico a marchio Juanito per il superamento del limite di ocratossina A. La notizia è stata riportata da “Il Fatto alimentare”che specifica che il prodotto in questione è venduto in confezioni da 250 grammi con il numero di lotto D06X e …

Leggi tutto