Boss mafiosi liberati per il virus? La pandemia è finita, e Bonafede è nella bufera: sapete quanti sono ancora liberi e belli fuori dalla galera?

Le polemiche sulla scarcerazione dei boss mafiosi non accennano a finire. La misura voluta da Alfonso Bonafede per far fronte all’emergenza coronavirus ha fatto più danni che altro. La notizia di 306 detenuti ancora a casa sta infatti sollevando il polverone in via Arenula, al ministero della Giustizia. A darne …

Leggi tutto

Rocco Casalino e quel lavoro che ha dimenticato di inserire nel curriculum: era a libro paga di una di quelle aziende che i Cinquestelle combattono dasempre

Dopo gli scandali e gli scandalucci degli ultimi anni, torna nel mirino il curriculum di Rocco Casalino, l’ex Grande Fratello assurto a portavoce del premier, Giuseppe Conte. Sul caso punta i riflettori Dagospia, che sottolinea come in nessun cv di Casalino sia mai comparsa un’esperienza lavorativa che risale al 2007-2008, quando lavorò per il canale di …

Leggi tutto

“Mio padre mi manca”. Carlo d’Inghilterra si lascia andare e spuntano di nuovo le voci sulla morte del principe Filippo

In era Coronavirus il primogenito di Elisabetta II, in una rara intervista, ha ammesso di patire la mancanza dei propri affetti. «È triste, a volte, avresti solo voglia di abbracciare qualcuno», ha detto, riferendosi al duca di Edimburgo e ai nipotini «Terribilmente triste». Così il Principe Carlo ha definito lo stato dei …

Leggi tutto

Rapinatori chiamano i Carabinieri per salvarsi la pelle: la vittima insieme agli amici erano riusciti a stanarli e li hanno presi letteralmente a mazzate

Genova – Hanno chiesto aiuto ai carabinieri per sfuggire alle botte degli amici del giovane che avevano appena derubato. Ma una volta dentro la caserma sono stati denunciati. E’ successo sabato notte, nel centro storico di Genova. I due rapinatori, cittadini algerini di 25 e 20 anni, avevano rapinato un coetaneo di …

Leggi tutto

Lo chiamavano ‘festino’ perchè faceva qualunque cosa tranne che fare il giudice: Palamara, la pesantissima accusa di una sua ex collega

Silvana Ferriero ha scritto una lunga lettera per Luca Palamara, con il quale ha condiviso il tirocinio per magistrati a Roma negli anni ’90. Dalla toga appartenente alla Corte d’Appello di Catanzaro è giunta una dura critica all’ex consigliere del Csm, definito “una sorta di pr“, abile soprattutto nell’organizzazione delle feste. Una …

Leggi tutto