Per chi lavora il marito di Ursula? Guarda che combinazione, è al centro di un business da miliardi con un casa farmaceutica che si chiama Pfizer

Ricevo e posto. (Tratto dal blog di Maurizio Blondet) di Adrian Onciu, Romania CENSURATO IN ROMANIA E UNIONE EUROPEA Inchiesta giornalistica indipendente (in 3 puntate) – Parte 1. Indagine. Episodio 1 ESCLUSIVO! di Adrian Onciu, Romania https://www.facebook.com/adrian.onciu.official/ Anche se la Procura Europea (EPPO) non intraprende alcuna azione, per ragioni facilmente prevedibili, …

Leggi tutto

“È un violento colpo alla sovranità italiana”: il vicepresidente della Corte Costituzionale lancia l’allarme sul Trattato del Quirinale voluto da Macron

Paolo Maddalena, vicepresidente emerito della Corte Costituzionale, in un suo contributo su Attuare la Costituzione ‘boccia’ il Trattato del Quirinale stipulato da Mario Draghi e il premier francese Emmanuel Macron temendo uno squilibrio tutto volto a favorire la controparte transalpina e prevedendo un duro colpo alla sovranità italiana, già messa in severa …

Leggi tutto

Calcio nel caos! Perquisizioni a tappeto della Guardia di Finanza, nel mirino i vertici della Juventus, Agnelli incluso

Perquisizioni della guardia di finanza sono in corso in locali di pertinenza della Juventus a Torino e Milano. Le Fiamme Gialle stanno recuperando documenti relativi alla compravendita di diritti alle prestazioni sportive e alla formazione dei bilanci per gli anni 2019-21.  Ci sono sei indagati nell’inchiesta della procura di Torino …

Leggi tutto

Natale e Capodanno? C’è puzza di lockdown! Le parole del parassita del CTS sono chiare

Covid, Sergio Abrignani del Cts: “Variante devastante, cosa non potete fare al cenone di Natale e Capodanno” Se per la Omicron “la nuova variante sudafricana è presto per trarre conclusioni”, sulla variante Delta sappiamo molto, per esempio che “è la più devastante delle varianti, infettiva tre volte l’originale”, tanto che sta facendo risalire i contagi. “Siamo …

Leggi tutto

“Mattarella non firmare” Super Green Pass, su oltre 900 parlamentari sono meno di venti quelli che firmano l’appello destinatato al Quirinale

La lettera firmata da 17 esponenti del gruppo, molti di loro sono ex M5S. L’appello al capo dello Stato a causa della “deriva gravemente incostituzionale impressa nella gestione della crisi pandemica”. Insieme lamentano la “non proporzionalità tra le condizioni di emergenza e la durezza delle restrizioni”. “Illustrissimo presidente della Repubblica Sergio …

Leggi tutto