Caso Kalinigrad, Putin ha convocato tutti gli ambasciatori UE: l’avviso è chiaro. Gli Usa hanno impiegato la Lituania per provocare: se non si svegliano si innesca una vera guerra mondiale

Russia – Ue, scoppia il caos sull’enclave Kalinigrad e Mosca convoca l’ambasciatore italiano Giorgio Starace L’Ambasciatore italiano in Russia Giorgio Starace è stato convocato dal ministero degli Esteri russo. Lo riferisce Ria Novosti. L’Ambasciatore, accompagnato dai membri della missione diplomatica, è entrato nell’edificio. Mosca ha chiesto che l’Unione europea riapra al normale transito …

Leggi tutto

“Confermo, te lo ha detto in faccia” Lo stupore di Draghi nell’ascoltare i sacrosanti insulti uno dei pochi senatori che non si sono venduti alla feccia che lui abilmente rappresenta

“Ma che dice?”. Mario Draghi ascolta sconcertato il durissimo intervento di Emanuele Dessì in aula al Senato. L’ex brillino, oggi nel Partito comunista e nel gruppo Cal, se la prende direttamente con il premier, parlando di “dossieraggio vergognoso” sui presunti filo-putiniani d’Italia. Draghi agita le mani, si gira verso i ministri, chiede se ha capito bene. …

Leggi tutto

Biliardino equiparato al videopoker! Lo stato infame inventa una nuova follia: senza licenza bar, oratori e stabilimenti balneari rischiano una multa da 4.000 euro

“Tutti sono tenuti a denunciare all’agenzia delle Dogane calcio-balilla, ping pong e flipper, anche se gratuiti, e si deve attendere l’autorizzazione per metterlo in esercizio. In attesa, per ogni biliardino la sanzione è di 4000 mila euro: Siamo alla pura follia” e “le multe sono già partite”. Il grido di …

Leggi tutto

“È morto il movimento Cinquestelle” Beppe Grillo si tira fuori dalle beghe dei burattini che proprio lui ha allevato nel giorno in cui Di Maio sputa nel piatto dove ha mangiato per 9 lunghi anni

di Paolo Becchi per il blog di Nicola Porro Beppe Grillo annuncia la morte del M5S. Il cadavere camminava ancora, da oggi ha smesso. Certo, ci saranno lotte intestine per spartirsi le carni, ma lui si è tirato fuori dal macabro spettacolo. Una volta tanto ha dimostrato di essere l’Elevato. …

Leggi tutto

Di Maio, lo sputo indegno sul piatto dove ha mangiato per 9 lunghi anni: la vergognosa conferenza stampa per annunciare il Partito dello Stipendio

Scissione M5S, Di Maio: “Dovevamo scegliere da che parte stare della storia. I dirigenti 5Stelle hanno rischiato di indebolire l’Italia”. Il ministro degli Esteri rimprovera al Movimento di aver indebolito il governo con l’ambiguità in politica estera: “La guerra non è uno show mediatico”. Da Sergio Battelli a Laura Castelli, …

Leggi tutto

“Devi mandare via Di Maio” Governo, maggioranza in fibrillazione dopo la scissione dei poltronisti traditori guidati dal Bibitaro

Addio: Luigi Di Maio sta per andarsene dal M5s. Lo strappo con Giuseppe Conte è definitivo: il ministro degli Esteri è al lavoro con la raccolta firme per la costituzione di un nuovo gruppo parlamentare. Insomma, sul parlamento si abbatte un discreto tsunami. Le cui conseguenze, probabilmente, devono ancora essere comprese. Anche per il …

Leggi tutto

Armi all’Ucraina, Draghi se ne frega dell’opinione degli italiani e tira dritto al Senato grazie alla complicità di una pletora di parassiti

Mario Draghi ha parlato in Senato prima del voto sulla risoluzione in vista del prossimo Consiglio europeo. «Il governo italiano intende continuare a sostenere l’Ucraina così come questo Parlamento ci ha dato mandato di fare – ha detto Draghi in Aula – Le sanzioni alla Russia funzionano. Il tempo sta …

Leggi tutto

Cortocircuito nella maggioranza! Di Maio lascia o Cinquestelle, Draghi rischia di crollare inaspettatamente: la conferma in una frase

“Sempre che il governo di Mario Draghi sopravviva”. Tam tam impazzito tra Camera e Senato: Luigi Di Maio è seduto di fianco al premier, che deve riferire all’aula di Palazzo Madama sul Consiglio europeo del 23 e 24 giugno. In contemporanea, però, arriva l’annuncio dell’uscita dal M5s di sette senatori (secondo le indiscrezioni si tratterebbe di Trentacoste, …

Leggi tutto