Ecco i politici che hanno rubato di tutto a Banca Carige: Di Maio, è show alla Camera, nomi e cognomi e indovina chi sono

Usa Banca Carige per massacrare centrodestra e centrosinistra. Luigi Di Maiointerviene alla Camera per rispondere le interpellanze urgenti sulla crisi della banca genovese “salvata” dal governo e le sue parole sono pesanti, con tanto di nomi e cognomi: “Banca Carige è l’ennesima banca portata sull’orlo del fallimento a causa di una gestione scellerata che non …

Leggi tutto

Sea Watch? E’ totalmente fuorilegge: l’hanno registrata come Yacht

Toninelli smaschera la Sea Watch “Registrata come ‘pleasure yacht’, non può soccorre vite”. L’ong: “Un atto politico” “Solo un pretesto tecnico per fermare i soccorsi”. La Sea Watch non accetta la decisione della Guardia costiera italiana che ha imposto alla nave di restare nel porto di Catania per delle irregolarità “Le autorità, sotto chiara …

Leggi tutto

Travaglio come la Parodi! Non solo insulta Salvini, ma anche i milioni di italiani che stanno con lui

Toh che caso, oggi Marco Travaglio non cambia ritornello. Siamo sulle pagine del Fatto Quotidiano, dove in preda a ossessione monomaniaca – proprio come ai tempi in cui Silvio Berlusconi contava molto di più – ogni giorno il direttore cannoneggia contro Matteo Salvini, il leghista che tanti grattacapi sta causando ai grillini, di cui Travaglio è portavoce …

Leggi tutto

Salvini alla Polizia: “Indagate sulle Ong, i barconi arrivano sempre e solo quando loro sono davanti alla Libia”

Ci sono dei dati inconfutabili che dimostrano che la presenza delle Ong nel Mediterraneo fa aumentare le partenze dei trafficanti di uomini. Quando le imbarcazione delle Ong non si trovano in acque Sar libiche o comunque nelle vicinanze per intervenire praticamente nessuno si avventura in mare. Per questo, rivela il Giornale, il Viminale sta indagando da tempo. Un esempio …

Leggi tutto

“Fermi tutti! Sea Watch, partenza bloccata” Ispezione sulla nave pirata: è tutto irregolare a bordo!

Ci sono irregolarità sulla Sea Watch. Le ha rilevate la Guardia costiera durante l’ispezione eseguita a bordo della nave Ong sbarcata ieri 31 gennaio nel porto di Catania con 47 migranti. Viene spiegato che sono state individuate una serie di “non conformità” relative sia alla sicurezza della navigazione sia al rispetto della normativa in materia di tutela dell’ambiente marino, …

Leggi tutto