Catturati dai russi due mercenari di nazionalità statunitense: adesso vediamo se il Pentagono proverà a salvare loro la pelle

Due volontari americani sono stati catturati dai russi al termine di una feroce battaglia a Kharkiv, nell’Ucraina nord-orientale. Adesso il rischio di una escalation con gli Stati Uniti si fa sempre più concreto. I prigionieri sono due veterani dell’esercito americano e provengono dall’Alabama. Si tratta di Alexander Drueke, 39 anni, e Andy Huynh, …

Leggi tutto

Rivolte devastanti di popolo in tutti l’Occidente! Il report della società assicuratrice lancia l’allarme: in autunno il ceto medio andrà in piazza con i forconi

Sandro Iacometti per “Libero quotidiano” Nel 2020 a scatenare la furia di una parte consistente della popolazione americana fu la morte di George Floyd per mano della polizia. Un caso enorme e clamoroso che scosse il mondo e sollevò ovunque dibattiti, polemiche e manifestazioni. Ma la rabbia dei cittadini esplode anche …

Leggi tutto

Quarta dose, ci distraggono con l’Ucraina per preparare la campagna di settembre! È tutto pronto, sarà un vero e proprio “Autunno caldo”

(ANSA) L’Agenzia europea dei medicinali ha avviato l’esame dei dati in tempo reale della versione del vaccino Comirnaty (BioNtech/Pfizer) adattata per proteggere contro le varianti del Covid. I dettagli sul vaccino adattato – ad esempio se si rivolgerà specificamente a una o più varianti o sottovarianti di SARS-CoV-2 – non sono …

Leggi tutto

“Fai la pace, chiedi scusa e la finiamo lì” Macron più realista del re: domani andrà a Kiev per obbligare Zelensky alla resa. Putin ha vinto, e se non tratta, si prende tutta l’Ucraina

“ZELENSKY E I SUOI FUNZIONARI DOVRANNO NEGOZIARE CON LA RUSSIA” – MACRON FA CAPIRE COSA ANDRA’ A DIRE DOMANI A KIEV, NEL SUO VIAGGIO DIPLOMATICO CON DRAGHI E SCHOLZ: “NOI, COME UNIONE EUROPEA, DOBBIAMO MANDARE CHIARI SEGNALI POLITICI AL POPOLO UCRAINO” – MA IN UCRAINA SENTONO PUZZA DI BRUCIATO E IL CONSIGLIERE MILITARE DI …

Leggi tutto

“Vi spiego quanto Di Maio sia imbarazzante” Giorgio Bianchi risponde al ministro analfabeta dopo aver saputo di essere stato querelato

tratto da Radio Radio Non finiscono i problemi per Giorgio Bianchi, il fotoreporter che ha documentato gli orrori del Donbass. Prima il suo nome è stato pubblicato tra i “putiniani d’Italia” sul Corriere della Sera, e ora il fotoreporter si sta scontrando con il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, che lo …

Leggi tutto

Conto bloccato e tre anni di galera: così la democratica Germania vuole tappare la bocca alla giornalista indipendente che racconta cosa accade in Donbass

GRAVISSIMO ATTACCO CONTRO UNA GIORNALISTA INDIPENDENTE La giornalista tedesca Alina Lipp, corrispondente dal Donbass rischia tre anni di galera se ritorna in Germania. Le autorita tedesche, che avevano gia’ bloccato il suo conto bancario e persino quello del padre, hanno avviato un procedimento penale contro di lei. Nella democraticissma UE …

Leggi tutto

Basta gas anche all’Italia! Gazprom ha appena annunciato da oggi una riduzione delle forniture: iniziate a fare legna per l’inverno

Senza dare spiegazioni. Gazprom comunica a Eni la riduzione del 15% delle forniture di gas destinate all’Italia. “Eni ha ricevuto comunicazione di una limitata riduzione dei flussi dal proprio fornitore russo relativamente all’approvvigionamento gas verso l’Italia” fa sapere un portavoce della società. “Le ragioni della diminuzione non sono state al momento notificate. Eni sta costantemente monitorando la …

Leggi tutto

Si divertiva sui social a prendere per i fondelli chi rifiutava il sacro siero: medico trovato morto stecchito nel suo studio

Scicli – E’ stato trovato senza vita il dottor Guglielmo Trovato, stimato medico di famiglia di Scicli, che ha avuto ambulatorio in piazza Municipio e ora in via Gesù oltre che a Cava d’Aliga.  È stato trovato senza vita nel suo ambulatorio di via Gesù, nel centro storico di Scicli, il dottor Guglielmo Trovato di …

Leggi tutto

Ucraina, nel 2017 Matfarella aveva chiaro chi avesse ragione: il suo discorso non faceva una grinza. Poi sono arrivati gli ordini dei suoi padroni ed è cambiato tutto

Il video risale al 2017, durante la visita di Mattarella in Russia.Ecco la dichiarazione dove riconosce la pericolosità dell’instabilità della situazione creatasi in Ucraina e auspica il rispetto degli accordi di Minsk che, ricordiamolo agli smemorati, non sono stati rispettati da Kiev si suggerimento della feccia del Pentagono. Scavalca la …

Leggi tutto