Home / NEWS (page 900)

NEWS

“Quelli come Salvini sono…” D’Alema senza vergogna è tornato a spararne una delle sue: indovinate quali sono gli interessi che difende

Massimo D’Alema ha attaccato il ministro dell’Interno sulla questione degli immigrati: “Chi ragiona come Matteo Salvini ci crea dei problemi nella gestione dei migranti. Servirebbero sanzioni nell’attribuzione dei fondi europei per i Paesi che non accolgono i profughi”, ha detto a margine della presentazione del libro Cripto-svelate, di Andrea e Massimo Tortorella a Roma. …

Leggi tutto

Lega e Cinquestelle, quell’alleanza elettorale segreta per cancellare il PD definitivamente

La chiamano “tentazione giallo-verde”. Una alleanza tra Lega e M5s è possibile non solo dopo il voto, ma anche in campagna elettorale: presentarsi, cioè, insieme davanti agli elettori, magari sempre sulla base di un “contratto”. Potrebbe essere questa la clamorosa prospettiva politica in grado di ribaltare assetti e storia italiana. L’idea secondo …

Leggi tutto

Lilli Gruber, da morir dal ridere: così il celebre economista l’ha presa per i fondelli

Un inatteso colpo basso per Lilli Gruber, a La7. Martedì mattina ospite di Coffeebreak c’è Antonio Rinaldi, economista euro-critico e braccio destro del ministro Paolo Savona. Non è la prima volta, ma accade poche ore dopo il piccolo “scandalo” sollevato da un’altra primadonna della tv di Urbano Cairo, Myrta Merlino. Era stata lei a condividere su …

Leggi tutto

“Nazista e assassino” Repubblica, l’ultima infamata contro Salvini: così lo dipinge vergognosamente il quotidiano di De Benedetti

Il diritto di critica ai tempi (e nei modi) di Repubblica: Matteo Salvini che spara in testa a un africano. Niente male, come “opposizione democratica”. L’elegante schizzo di Bucchi, nascosto a pagina 25, oltre che essere una citazione colta (l’originale Doctor Livingstone I suppose, diventa un Doctor Salvini, pronunciato dall’indigeno morituro) è anche un bel …

Leggi tutto

“Il ragazzino ha insistito e io…” A letto col tredicenne, l’incredibile racconto della porno-prof bergamasca dopo l’arresto

Interrogata dal gip del Tribunale la professoressa quarantenne di Bergamo, accompagnata dal suo avvocato, confessa la sua relazione con l’alunno di 13 anni interrotta da molti attacchi di pianto. Spiega al giudice, riporta il Giorno, cosa l’ha portata a fare sesso con un suo studente che da pochi giorni ha compiuto …

Leggi tutto

Renzi, non c’è limite al peggio: dove lo troveremo nei prossimi mesi? Sicuramente non al Senato, lì va solamente per ritirare lo stipendio

Completamente annientato dai ballottaggi, il Pd accelera sul Congresso: Nicola Zingaretti si candiderà a segretario. E i renziani non hanno al momento nessuno da contrapporre. Ergo, o restano fuori o sostengono anche loro il governatore del Lazio. In questo scenario Matteo Renzi cosa fa? Scrive Maria Teresa Meli sul Corriere della Sera che in questo momento l’ex premier si trova …

Leggi tutto

“Così il governo sta ammazzando per sempre il PD” non hanno più scampo grazie alla mossa di Salvini e Di Maio

Una bomba diplomatica sul Pd. Sul Tempo alcuni ambasciatori-gole profonde, ovviamente coperti dall’anonimato, spifferano il piano d Matteo Salvini che sta allarmando la Farnesina, un “imbarazzante incidente”. Il ministro degli Interni, appena insediato, ha licenziato Paola Amadei, consigliere diplomatico del suo predecessore Marco Minniti. Una scelta “che al Mininterno pregustavano da tempo” e che la Amedei non …

Leggi tutto

La nave pirata con i migranti a bordo ha chiesto aiuto alla Francia. La risposta di Macron? Vediamo se qualcuno la indovina

La nave della ong Lifeline ha dichiarato ai media francesi che chiederà alla Francia di accogliere la sua nave omonima carica di migranti, bloccata in mare da diversi giorni dopo essere stata rifiutata da Italia e Malta. Ma da Parigi spiegano che tocca all’Italia farsi carico dell’imbarcazione. Non si deve “sostituire il diritto internazionale con …

Leggi tutto

Macron, quello scandalo da 9 milioni di euro: lui ci insulta ma nello stesso tempo viene sputtanato clamorosamente

Una menzogna spudorata, pronunciata in mondovisione. Quando il presidente francese Emmanuel Macron da Bruxelles ha parlato di cooperazione come “responsabilità di ciascuno a partecipare e a condividere il carico”, qualcuno gli avrebbe potuto gentilmente far notare quello che la Francia (non) ha fatto. Ad esempio, sull’immigrazione e la lotta per combattere in Africa il traffico …

Leggi tutto