Home / BENESSERE (page 4)

BENESSERE

“Il vaccino Pfizer è una bufala?”. Strano giro di soldi e buchi nello studio: lo scoop di Bechis, drammatici sospetti

Franco Bechis, i sospetti sul vaccino Pfizer: “Perché può essere una bufala”. La vendita di azioni e il buco nello studio clinico Sul vaccino anti-Covid ci stanno prendendo in giro? Il sospetto è di Franco Bechis, che parte dalle considerazioni di Andrea Crisanti, virologo italiano in prima fila nella lotta all’epidemia, e aggiunge una …

Leggi tutto

È il cancro ai polmoni (più di quello al seno o all’utero) a uccidere più donne ogni anno. Il fatto è che si scopre quando ormai si è diffuso in tutto il corpo

È il cancro ai polmoni – più del cancro al seno, di quello all’utero e di quello alle ovaie – che uccide più donne ogni anno. Questo accade perché non c’è uno screening adeguato a scoprirlo quando è ancora allo stadio iniziale. Così la maggior parte delle pazienti (il 70%) …

Leggi tutto

Formicolio e mani addormentate (specialmente al risveglio), ti capita spesso? Attento, ecco cosa ti sta accadendo

Ti capita di frequente di svegliarti con mani e braccia informicolite? All’improvviso ti coglie un formicolio alle mani? Oppure hai delle fitte al polso che poi si propagano verso l’alto? Non ti allarmare eccessivamente, ma non sottovalutare neanche questi sintomi che possono essere il campanello di allarme di alcune patologie. Queste. (Continua a …

Leggi tutto

Uccide una persona ogni 37 secondi. Fa morire più del cancro al seno e dell’Aids. Perché non sia “fatale”, sono da tenere d’occhio i sintomi

È la terza malattia cardiovascolare più comune dopo la sindrome coronarica acuta e l’ictus e fa strage: uccide una persona ogni 37 secondi. Di cosa stiamo parlando? Del tromboembolismo venoso, cioè la formazione di coaguli di sangue nelle vene e la conseguente embolia polmonare o la trombosi degli arti inferiori. …

Leggi tutto

Cancro del pancreas. È uno dei tumori più letali e in Italia è aumentato del 59% in 15 anni. Uccide più di ogni altro perché non si individuano facilmente i sintomi e, quando ‘’si fa sentire’’, ormai è tardi

È uno dei tumori più gravi e aggressivi, purtroppo, ancora oggi, il tumore al pancreas è quasi sempre letale. E difficilissimo da combattere. Il motivo? I sintomi, all’inizio, sono sfumati e non riconoscibili; quando i sintomi compaiono, in genere, la malattia si è già diffusa e le cure servono a …

Leggi tutto