Home / NEWS / “Come può la Nato fare questo sgarbo alla Russia?” Anche Vespa, prima che gli arrivasse il contrordine raccontava la verità sui delinquenti del Pentagono

“Come può la Nato fare questo sgarbo alla Russia?” Anche Vespa, prima che gli arrivasse il contrordine raccontava la verità sui delinquenti del Pentagono

La pagina Telegram di Rossella Fidanza regala ogni giorno delle perle interessantissime. Siamo nell’anno del signore 2017 e Bruno Vespa, durante un’intervista, dichiarava queste parole:

“Ma come viene in mente alla NATO di mettere i missili dentro casa di Putin? Bisogna riconoscere che l’occidente ha sbagliato con Putin”.

E non solo, goditi la clip

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic QUI

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Un commento

  1. Petro Poroshenko: non avremmo attuato gli “accordi di Minsk”

    17.06.2022

    L’ex presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko ha ammesso in un’intervista ai media ucraini che gli accordi di Minsk inizialmente non significavano nulla per Kiev e che non avevano intenzione di soddisfare i loro punti.

    Il quinto presidente dell’Ucraina, Petro Poroshenko (2014-2019), in un’intervista ai media ha affermato che accettando l’attuazione degli “accordi di Minsk” per risolvere il conflitto nel Donbas, l’Ucraina ha cercato di “cancellarsi otto anni per se stessa ” per ripristinare l’economia e le potenti forze armate. Il loro compito era, secondo Poroshenko, temporaneamente “sventare la minaccia o almeno rinviare la guerra”.“Abbiamo ottenuto ciò che volevamo. Non abbiamo creduto a Putin, così come non crediamo adesso. Il nostro compito era, in primo luogo, di scongiurare la minaccia, o almeno di ritardare la guerra. Concediti otto anni per ripristinare la crescita economica e costruire il potere delle Forze Armate. Questo è stato il primo compito – ed è stato raggiunto.  Nonostante il fatto che la guerra sia durata otto anni, per quanto riguarda un’operazione militare su vasta scala, credo che gli accordi di Minsk abbiano adempiuto al loro compito”, ha affermato Petro Poroshenko.Pertanto, il quinto presidente dell’Ucraina, che ha firmato gli originali “accordi di Minsk”, ha confermato il fatto che per tutti gli otto anni Kiev ha imitato solo l’attività violenta per rafforzare il potere militare e restituire il Donbass con la forza.È interessante notare che tutto ciò è avvenuto con il pieno sostegno di Germania e Francia, i garanti dell’attuazione degli “accordi di Minsk”Fonte: https://news-front.info/2022/06/17/petr-poroshenko-my-ne-sobiralis-vypolnjat-minskie-soglashenija/
    ccordi di MINSK?? ” era tutta una BUFALA x prendere TEMPO ”Pertanto, il quinto presidente dell’Ucraina, che ha firmato gli originali “accordi di Minsk”, ha confermato il fatto che per tutti gli otto anni Kiev ha imitato solo l’attività violenta per rafforzare il potere militare e restituire il Donbass con la forza, il che condice alla CONCLUSIONE che è stato TUTTO RITARDATO con il pieno sostegno di Germania e Francia, ” i garanti degli accordi di MINSK”, aggiungiamo gli USA, Canada, Italia, altre nazioni, che hanno per 8 ANNI INGANNATO tutti NOI, in primis alla RUSSIA, ARMANDO ed ADDESTRANDO i NAZIUCRAINI per 8 anni:
    =
    WAR CRIMINALS
    CRIMINALI DI GUERRA

    TUTTI ERANO D’ACCORDO, persino l’AIUTO CUOCO MATTARELLA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.