Home / NEWS / “Perché non lo fai?” Mattarella, che bordata contro di lui: Berlusconi glielo ha detto chiaro

“Perché non lo fai?” Mattarella, che bordata contro di lui: Berlusconi glielo ha detto chiaro

Silvio Berlusconi a valanga all’uscita dal seggio elettorale di Milano dove ha votato per i referendum sulla giustizia. Berlusconi ha subito commentato la gestione della crisi ucraina. «Ho pensato che se io fossi stato Presidente della Repubblica, sarei potuto andare e ripetere con Putin quello che ho fatto nel 2008 a Pratica di mare».

  Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic QUI

Poi ha parlato delle polemiche scoppiate attorno al caso del viaggio di Salvini a Mosca. «Mi sembra che sia una polemica del tutto inutile e senza senso». Infine il Cavaliere ha parlato anche degli arresti dei candidati di Forza Italia e Fratelli d’Italia a Palermo. «Questi arresti di candidati un giorno o due prima delle elezioni, potevano anche aspettare due giorni dopo, questa è sempre la storia della giustizia politicizzata che non è morta», ha concluso Berlusconi.

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Un commento

  1. Il Comico piu famoso del MONDO, ha approvato l’invio di combattenti della “difesa territoriale” nella zona di combattimento come altra carne da cannone, oltre che precettare tutte le donne dai 18 ai 60 anni per mandale anch’esse a “vita migliore” .

    Il documento è stato firmato (https://tass.ru/mezhdunarodnaya-panorama/14888801) dal presidente del parlamento nazi Ucraino Ruslan Stefanchuk il 6 maggio e inviato per la firma al KAPO’ dello Stato lo stesso giorno.

    Non voglio nemmeno scherzare, ma questo qui nella sua DISPERAZIONE, farà la fine del noto personaggio italiano il 28 Aprile 1945.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.