Home / NEWS / Arcuri ha comprato 800 milioni di mascherine farlocche pagate più di un miliardo e la Procura è ancora titubante a processarlo
Domenico Arcuri ad di Invitalia e commissario all'emergenza Covid, durante la commemorazione della morte di Guido Rossa nello stabilimento ArcelorMittal. Genova, 22 gennaio 2021 ANSA/LUCA ZENNARO

Arcuri ha comprato 800 milioni di mascherine farlocche pagate più di un miliardo e la Procura è ancora titubante a processarlo

(ANSA) – ROMA, 25 MAR – Milioni di mascherine irregolari e pericolose per la salute.

Dispositivi di protezione acquistati dalla Cina nel corso della prima, drammatica, ondata della pandemia.

Un “affare” da 1,25 mld di euro che potrebbe costare un processo all’ex commissario straordinario per l’emergenza Covid, Domenico Arcuri.
    La Procura di Roma ha, infatti, chiuso le indagini dell’inchiesta sull’acquisto di oltre 800 milioni di mascherine, effettuate con l’intermediazione di alcune imprese italiane.
    Oltre all’allora numero uno della struttura commissariale rischiano il rinvio a giudizio altre 11 persone. Tra loro l’imprenditore Mario Benotti, cui è contestato il traffico di influenze illecite, e Antonio Fabbrocini, responsabile unico del procedimento per la struttura commissariale accusato di frode nelle pubbliche forniture, falso e abuso d’ufficio.
    I magistrati di piazzale Clodio hanno fatto cadere per Arcuri le accuse di corruzione e peculato. Sul punto il manager esprime “soddisfazione” e, commentando la notifica della chiusura dell’indagine, afferma che ora potrà “esercitare finalmente il mio diritto alla difesa in relazione alla residuale ipotesi di abuso d’ufficio”. 

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui 👇
https://t.me/capranews

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

6 commenti

  1. Chissà Marta Merdino su LaSetta cosa ne pensa…

  2. Chissa’ dove sono finiti tutti quei soldi. 800 milioni di mascherine a 1,5 euro l’una in Cina mi sembra che ci sia un po’ di ricarico sul costo, io le ho pagate 20 centesimi spedite l’anno scorso. Così diventano tutti ricchi….

  3. Mirella Veronese

    rischia niente, con la magistratura che ha l’italia sono tutti pappa e ciccia

  4. Mirella Veronese

    con sti intrallazzi del covid ci hanno mangiato tutti , ma proprio tutti anche nelle alte sfere

  5. Lo stesso Mattarella fu indagato per MAFIA anni fa, è stato ASSOLTO, perchè RICEVETTE la ” MODICA SOMMA DI 5 MILIONI di Lire ” dai commensali di TOTO’ RIINA , quando in verità, ne ricevette piu di 50 Milioni….. Questa è l’ITALIA: una Colonia Usa basata sulla Mafio-Camorra ISTITUZIONALE

  6. Però quando si è trattato dei soldi della Lega…..eeeee….eh? A pensar male….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.