Home / NEWS / Australia, sentenza storica: è finita la libertà. Djokovic espulso all’unanimità dalla nazione. Oggi è stata scritta una brutta pagina di storia

Australia, sentenza storica: è finita la libertà. Djokovic espulso all’unanimità dalla nazione. Oggi è stata scritta una brutta pagina di storia

Novak Djokovic sarà espulso dall’Australia.

La Corte federale ha respinto il ricorso del tennista numero 1 al mondo.

Djokovic, che non è vaccinato, ha perso la battaglia per evitare l’espulsione dall’Australia dopo che il Governo ha annullato il suo visto per la seconda volta per motivi di salute pubblica.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui 👇
https://t.me/capranews

I giudici della Corte federale hanno respinto all’unanimità il suo appello a rimanere nel Paese per difendere il titolo all’Australian Open che si aprono domani. “La decisione del Tribunale è che la richiesta sia respinta con le spese legali a carico del tennista”, si legge nella sentenza giunta alla vigilia dell’inizio del torneo durante il quale il serbo avrebbe tentato il record del 21° titolo del Grande Slam.

 Nel corso dell’udienza i tre giudici avevano ascoltato per diverse ore le argomentazioni del governo australiano, secondo il quale la presenza del numero uno del tennis mondiale, non vaccinato, rappresenterebbe un “rischio sanitario”. Gli avvocati del serbo avevano invece definito la decisione delle autorità “irrazionale” e “irragionevole”.

Check Also

“I medici Ucraini scappati in Italia si devono vergognare” La dottoressa De Mari ancora una volta senza peli sulla lingua

La dottoressa Silvana De Mari è sospesa dall’esercizio della professione medica “per non aver ceduto al ricatto …

3 commenti

  1. ecco il DIASPo anche a lui ma non solo per una provincia o città per tutta la NAZIONE l’AUSTRALIA è una merda dovrebbero vergognarsi del resto lui gli ha già messo il bastone fra le ruote all’Australia impedendo a una società la RIO ALTO o RIO SPORCO adesso non ricordo di sfruttare minerariamente il suo paese combinando un disastro ecologico…….

  2. aggiuno questa azienda che avrebbe dovuto sfuttare minerariamente il suo paese la SERBIA combinando un disastro ecologico era una azienda ANGLO-AUSTRALIANA

  3. foza Djocovich la gente intelligente e le persone colte non vendute al sporco sistema SIONISTA KAZARO sono tutte con te prosegui la tua battaglia per la libertà e contro l’accanimento terapeutico perché é di questo che si parla visto che i vaccini non sono vaccini ma sieri sperimentali con tecnologia Mrna che modificano il DNA umano trasformandoci tutti in Organi Geneticamente Modificati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.