Home / NEWS / La simpatica sorpresa agli sgherri della Lamorgese impegnati a controllare i Green Pass nel ristorante: bucate tutte le gonne della volante

La simpatica sorpresa agli sgherri della Lamorgese impegnati a controllare i Green Pass nel ristorante: bucate tutte le gonne della volante

Hanno bucato le gomme di un’auto della polizia. Quell’auto con la quale gli agenti erano arrivati nel ristorante per i controlli del green pass. Accade a Pistoia in quella che è stata una notte di follia.

Scavalca la censura di regime dei social. Seguici via Telegram, basta un clic qui 👇
https://t.me/capranews

Una coppia adesso è indagata per quanto accaduto in una sera di dicembre. I poliziotti sono entrati nel ristorante per un normale controllo del green pass. La coppia esibisce il green pass, che è regolare.

Ma allo stesso tempo comincia a inveire contro la polizia. Non solo, nell’allontanarsi bucano le gomme dell’auto con un coltello. Gli agenti continuano i controlli ma poi si accorgono che le gomme dell’auto sono state bucate.

Cominciano le indagini e scattano, alcuni giorni dopo, le perquisizioni in casa della coppia, perquisizioni disposte dall’Autorità Giudiziaria. 

Le perquisizioni sono state eseguite dalla Squadra di Polizia Amministrativa della Divisione PASI, in collaborazione con la Squadra Mobile,  la Digos e personale del Gabinetto di Polizia Scientifica. 

La donna è stata indagata in stato di libertà per violenza, minaccia, oltraggio a Pubblico Ufficiale, interruzione di servizio, mentre entrambi sono indagati in concorso per danneggiamento aggravato e porto vietato di oggetti atti ad offendere.

Check Also

Autostrade, nuova batosta per chi ha il Telepass! Aumentato del 55%: da qualche parte dovevano prendere i miliardi che ancora una volta han regalato ai Benetton

Arriva la “batosta” in autostrada: ecco cosa cambia Se da luglio il canone fisso mensile …

2 commenti

  1. Ma dove ci stanno portando…alla follia più totale…polizia e carabinieri DEVONO fare il lavoro che gli compete, le città in mano a spacciatori, scippatori, violenze varie e noi costringiamo i nostri tutori dell’ordine a controllare…i Green Pass….non ho parole! Povero paese allo sbando….

  2. Leggo che le perquisizioni sono state condotte “dal personale del gabinetto” e non poteva essere altrimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.