Home / NEWS / Strage dei bambini, è rivolta sui social dopo la morte del piccolo Leo: tutti sapevano che era appena stato vaccinato, ma i giornali si sono ‘dimenticati’ di raccontarlo

Strage dei bambini, è rivolta sui social dopo la morte del piccolo Leo: tutti sapevano che era appena stato vaccinato, ma i giornali si sono ‘dimenticati’ di raccontarlo

Alcuni giornali locali riportano nei giorni scorsi la morte improvvisa del dodicenne Leo Forstenlechner. Giocava nella squadra di calcio under 13 del SU Inzing Fußball, nel distretto di Innsbruck-Land, in Tirolo (Austria).

Il dodicenne è morto dopo essere stato ricoverato in ospedale per alcuni giorni in seguito ad un arresto cardiorespiratorio improvviso a casa sua.

Sui social molti conoscenti denunciano che aveva ricevuto da poco il vaccino.

Scrive Friedrich Podstatny: “Le mie condoglianze ai miei genitori e alla famiglia. È terribile ciò che sta accadendo nella nostra società, specialmente nella medicina e nei media! Il giovane calciatore (12 anni), Leo Forstenlechner, è morto, so che è deceduto pochi giorni dopo il vaccino. È evidente che si sta facendo di tutto perché questa notizia non venga mai alla luce”.

Scrive Marco Graumann: “Questo fine settimana ci è giunta la triste notizia che Leo Forstenlechner, appassionato calciatore dei SU Inzing U13, venerdì 17.12. è morto improvvisamente e inaspettatamente. A 12 anni.Siamo senza parole e pieni di vuoto che non sappiamo esprimere a parole.I nostri pensieri vanno alla sua famiglia e a tutti i suoi tanti amici!Il SU Inzing / sezione Calcio, Austria. A quanto pare la sua seconda dose è stata meno di due settimane prima!”

Scrive Carole Jac-Get: “Un ragazzo austriaco di 12 anni LEO FORSTENLECHNER è morto improvvisamente a casa. Aveva ricevuto da poco la seconda dose. Leo era in perfetta salute”.

Scrive Biró Éva: “Da quando i bambini di 12 anni sani sono morti di improvviso arresto respiratorio?Un bambino di 12 anni Leo Forstenlechner è morto in un ospedale del Tirolo il 17 dicembre dopo che il suo respiro si è improvvisamente fermato a casa qualche giorno prima”.

Check Also

Ucraina, siamo alla follia! Kissinger dopo le sue dichiarazioni sulla pace inserito nell’elenco dei ‘nemici della patria’

di Giorgio Bianchì da Telegram L’ex segretario di Stato americano e veterano part-time dell’establishment americano, …

3 commenti

  1. Se non ci pensano i genitori ed i parenti a FARE GIUSTIZIA…
    CHI SONO IO PER COMMENTARE?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.