Home / NEWS / Crociera sospesa a metà viaggio causa contagio: stavolta però non danno la colpa a nessuno. Era riservata ai doppio vaccinati

Crociera sospesa a metà viaggio causa contagio: stavolta però non danno la colpa a nessuno. Era riservata ai doppio vaccinati

Una nave da crociera destinata ad attraccare a New Orleans con oltre 3.000 passeggeri ha rilevato 10 casi di COVID-19 tra il suo equipaggio e gli ospiti, ha dichiarato sabato 4 Dicembre 2021 il Dipartimento della Salute della Louisiana, Usa.

La nave da crociera Norwegian Breakaway, di proprietà della NCL (Norwegian Cruise Line Holdings Ltd), è partita da New Orleans per una crociera di una settimana il 28 novembre e ha fatto scalo in Belize, Honduras e Messico, ha affermato l’agenzia sanitaria.

“NCL ha aderito a protocolli di quarantena e isolamento appropriati”, ha affermato il dipartimento in un tweet. La nave dovrebbe raggiungere New Orleans oggi 5 Dicembre 2021 secondo il suo itinerario.

Tutti a bordo saranno testati per COVID-19 prima di sbarcare e riceveranno una guida per la salute pubblica post-esposizione e quarantena dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC).

Le persone che risultano positive al test per COVID-19 si recheranno nelle loro case o si auto-isoleranno secondo le linee guida del CDC, ha affermato l’agenzia sanitaria. Norwegian Cruise Line Holdings non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

loading...

Check Also

“Non si premia col Quirinale uno che racconta balle” Maria Giovanna Maglie a testa bassa contro Draghi: solo lei poteva aver le palle per dirlo apertamente

Solo nella nazione di Pinocchio le bugie vengono premiate e così l’uomo che aveva convinto …

Un commento

  1. Meno male che erano doppio vaccinati e quindi IMMUNIXZATI alyrimenti li avrebbero fucilati sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *