Home / NEWS / Invitava i No GreenPass a visitare le terapie intensive: adesso per visitare lui bisogna andare al campo santo: a 46 anni è morto nella solita maniera

Invitava i No GreenPass a visitare le terapie intensive: adesso per visitare lui bisogna andare al campo santo: a 46 anni è morto nella solita maniera

SALEMI – L’intera comunità di Salemi, in provincia di Trapani, piange la prematura scomparsa dell’avvocato Melchiorre Palermo. Aveva soltanto 46 anni.

Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social per la dolorosa perdita. L’uomo era conosciuto e apprezzato sia per le sue competenze professionali che per la sua disponibilità e gentilezza.

È stato un grande dispiacere“, scrive Giuseppina. “Senza parole per la notizia“, aggiunge Annamaria. “Con tristezza ho appreso quanto accaduto. Sono basito e mi associo con sincerità al dolore dei familiari“, precisa Francesco.

Il funerale verrà celebrato domani 27 novembre 2021 alle ore 15 nella chiesa dei Cappuccini di Salemi.

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

3 commenti

  1. I NOVAX, non attaccano nessuno, chiedono solo di poter tornare a vivere la normale quotidianità e chi vuole vaccinarsi lo può fare liberamente sulla SUA PELLE.

  2. solo i politici non muoiono di covid

  3. Il titolo mi risulta un po’ offensivo, soprattutto per quella parte “…ora per visitare lui…” ecc ecc…
    Potevate risparmiare questo sarcasmo che farebbe pure inorridire gli umoristi inglesi.
    Sono un fermo assertore dei diritti sanciti dalla Costituzione e dai Trattati internazionali… e dei decreti di quei 4 collusi al governo non ne faccio carta igienica per rispetto alle mie terga… ma quest’uomo ha pagato con la vita la sua ferma convinzione nel sistema. Proprio come fecero i nostri genitori e nonni che combatterono due guerre contro gente identica a loro e che a loro volta avevano “fede nel sistema” in cui si trovavano.
    Non chiedo altro… rispetto per chi lascia il corpo e IRA FURIOSA per quei CRIMINALI che stanno istigando le brave persone, come certamente era questo uomo, ad avere fede cieca nella propaganda.
    Possa ora aiutarci dal cielo… ora che vive nella Luce e non c’è più nessun insetto conduttore o leader politico che possa ingannarne la mente. Riposa in Pace e proteggi i tuoi cari…

    Franco Muzzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.