Home / NEWS / Autorizzata la strage dei bambini! Ema ha dato l’ok: da oggi gli psicopatici potranno fare punturare i minori di 12 anni

Autorizzata la strage dei bambini! Ema ha dato l’ok: da oggi gli psicopatici potranno fare punturare i minori di 12 anni

Il ministro Roberto Speranza l’aveva anticipata nella conferenza stampa di ieri, adesso è arrivata l’ufficialità dell’approvazione dell’Ema sul vaccino prodotto da Pfizer e destinato ai bambini dai 5 agli 11 anni. Secondo i dati disponibili, l’efficacia dell’inoculazione nei più piccoli è al 90,7% e gli effetti collaterali registrati sono soltanto temporanei e piuttosto lievi: il classico dolore al braccio o qualche linea di febbre, ma nulla di più.

A spiegare perché l’apertura della vaccinazione ai bambini sia un passo molto importante è stato Giorgio Palù, virologo e soprattutto presidente dell’Agenzia italiana del farmaco: “Se in passato, con la variante Alfa, il 2% dei bambini contraeva l’infezione da sars-cov2, oggi stiamo arrivando alla soglia del 25-30%”. Quindici volte tanto, un quadro per nulla tranquillizzante, soprattutto se si considera che gli esperti hanno iniziato a studiare il long covid dei bambini. I vaccini destinati a loro sono identici agli altri, ovvero sono a mRna e vengono iniettati nel muscolo.

Cambia la confezione (dovrebbero avere il tappo e l’etichetta arancione) e soprattutto il dosaggio, che dovrebbe essere ridotto di un terzo (passa da trenta a dieci microgrammi). Il vaccino ai bimbi verrà somministrato con un richiamo a 21 giorni di distanza, adesso però resta da capire in che modo il governo intende gestire la campagna.

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.