Home / NEWS / Mattarella sempre più indegno: si permette di andare contro Nobel e ricercatori di mezzo mondo pur di sostenere i suoi padroni

Mattarella sempre più indegno: si permette di andare contro Nobel e ricercatori di mezzo mondo pur di sostenere i suoi padroni

Mattarella bacchetta i No Vax: “Insensate teorie contro la scienza non possono prevalere”
Il Presidente della Repubblica Mattarella ha detto che in una fase di ripartenza post Covid non possono prevalere le istanze dei violenti No Green Pass e No Vax: “Non possono prevalere i pochi che vogliono, rumorosamente, imporre le loro teorie antiscientifiche, che danno sfogo, talvolta, ad una violenza insensata”.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in un intervento in occasione della cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine “Al Merito del Lavoro” ai Cavalieri nominati il 2 giugno 2020 e 2021, manda un messaggio chiaro ai No Vax: “Non possono prevalere i pochi che vogliono, rumorosamente, imporre le loro teorie antiscientifiche, che danno sfogo, talvolta, ad una violenza insensata, persino con la devastazione dei centri in cui i nostri concittadini si recano per essere vaccinati e sfuggire al pericolo del virus”, ha detto, facendo un riferimento preciso alle piazze delle ultime settimane dei No Green Pass, e in particolare all’attacco alla sede della Cgil a Roma, organizzato da Forza Nuova per protestare contro l’obbligo della certificazione verde nei luoghi di lavoro.

“La ripartenza è una strada nuova. Dobbiamo percorrerla con determinazione e con speranza. Come è accaduto in altri momenti della nostra storia, quando nel dopoguerra la ricostruzione è cominciata dalle macerie, quando un nuovo modello sociale, più capace di benessere, di opportunità e diritti, è scaturito dal concorso di forze e di persone che quel benessere non l’avevano mai conosciuto”.

“Gli italiani hanno dimostrato serietà e senso della comunità ed è grazie a loro se registriamo una crescita incoraggiante. La ricerca e i vaccini ci hanno ridato spazi di libertà e la possibilità di riprendere in mano le nostre vite”, ha dichiarato il Capo dello Stato.

loading...

Check Also

Lo schifo in onda al Tg1: un servizio intero per prendere per i fondelli milioni di italiani senza GreenPass

Difficile dire quale fosse l’obiettivo Tg1. Il tono però appare compiaciuto: sei un no vax? Hai …

Un commento

  1. il nostro caro Presidente o ignora la realtà dei fatti o si fida troppo di quelli che gli passano le notizie.
    1) il movimento contro il green pass è un movimento spontaneo pacifista nato per ripristinare i diritti costituzionali sanciti e indifferentemente assicurati ad ogni cittadino Italiano.
    2) l’azione violenta di pochi esagitati non può essere accomunata al movimento pacifico di centinaia di migliaia di Italiani.
    3) i violenti quando identificati vanno fermati, ad ogni costo… a Roma contro i pochi violenti non si è voluto intervenire, a Trieste contro pacifici manifestanti seduti e con le braccia alzare si.
    4) le teorie antiscientifiche sono supportate da fior di scienziati, medici e report, quelle scientifiche da chi?? sono solo quattro agenti di commercio delle case farmaceutiche, o semplici propagandisti di un prodotto commerciale. Insomma Lei sa cosa fanno gli agenti farmaceutici quando vanno a trovare i medici di famiglia!
    5) non Le viene in mente Presidente che forse a “devastare” qualche sedia di un centro vaccinale può essere stato qualche parente “impazzito ” dal dolore per la perdita di un familiare vittima, inconsapevole e incolpevole, del vaccino??
    6) prima di esternare altro in merito ascolti e chieda ai suoi giovani concittadini quanti sono pronti alla terza dose!

    Signor Presidente perché si vuole privare il cittadino delle libertà sancite dalla costituzione ??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *