Home / NEWS / Sardine, il capo fancazzista molla il movimento che ha fondato: adesso si gode la poltrona e lo stipendio che gli ha regalato il PD

Sardine, il capo fancazzista molla il movimento che ha fondato: adesso si gode la poltrona e lo stipendio che gli ha regalato il PD

Santori, turismo non per caso: “Non sarò più il leader delle Sardine”

Il movimento si riunirà in congresso tra un mese: “E’ ora di passare alla seconda fase, io sono entrato nelle istituzioni per dimostrare che la politica si fa lì”.

La sardina Mattia Santori è uscita dal gruppo e adesso si “sporcherà le mani da macchinista delle istituzioni”. Con l’entrata in consiglio comunale, da candidato più votato nella lista del Pd, pensa ora a “rimodulare l’impegno” nei confronti del movimento che ha fondato. Mentre le Sardine si preparano a riunirsi a congresso, a metà novembre, in una località vicino a Bologna 

loading...

Check Also

Nuova variante, ci siamo! Con il primo caso si inizia a terrorizzare i boccaloni di tutta Italia

Si tratta di un cittadino campano di ritorno dall’Africa australe. De Luca: “Adottate tutte le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *