Home / NEWS / Trieste, non si molla di un centimetro! È arrivato il comunicato ufficiale: rafforzare il presidio anche di notte per evitare i blitz degli sgherri al servizio di Draghi

Trieste, non si molla di un centimetro! È arrivato il comunicato ufficiale: rafforzare il presidio anche di notte per evitare i blitz degli sgherri al servizio di Draghi

Due conferenze stampa distinte convocate dai No green pass e dai portuali hanno espresso l’intenzione di restare a presidiare l’ingresso dello scalo.

Aggiornamento ore 19. Mobilitazione in supporto dal Veneto

Una mobilitazione dal Veneto in supporto alla protesta dei portuali di Trieste è stata lanciata invitando a partire questa sera, domenica 17 ottobre, per arrivare domani nel capoluogo regionale. 

“I portuali di Trieste hanno ricevuto una minaccia dal governo – si legge nel volantino – di lasciare il porto entro lunedì 18 ottobre. C’è bisogno di fare massa questa notte”.

Ecco l’annuncio ufficiale (video)

loading...

Check Also

Nuova variante, ci siamo! Con il primo caso si inizia a terrorizzare i boccaloni di tutta Italia

Si tratta di un cittadino campano di ritorno dall’Africa australe. De Luca: “Adottate tutte le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *