Home / NEWS / Cacciati dalle camerate nel cuore della notte! Carabinieri senza GreenPass, siamo arrivati al peggior imbarbarimento

Cacciati dalle camerate nel cuore della notte! Carabinieri senza GreenPass, siamo arrivati al peggior imbarbarimento

Problemi anche all’interno dell’Arma dei carabinieri con l’estensione dell’obbligo di Green Pass a tutti i lavoratori. Tralasciando la discussione su se sia etico o meno che le forze dell’ordine siano le prime a non dare l’esempio, è esploso un caso alla mezzanotte di venerdì 15 ottobre: stando a quanto sostiene il Nuovo sindacato carabinieri, l’Arma ha dato ordine a tutti i militari alloggiati nelle caserme di lasciare le camerette se non in possesso del Green Pass.

“Nessun decreto – fa sapere il sindacato – ha mai imposto una azione del genere che non ha precedenti nella storia dell’Arma. L’intenzione è di intervenire in ogni luogo per difendere i colleghi cacciati in mezzo alla notte a cercare mezzi di fortuna per passarla in maniera dignitosa”. Poi l’appello a Mario Draghi: “Non avremmo mai pensato di vivere una situazione del genere, chiederemo al presidente se era questa la sua intenzione quando ha emanato il decreto che regolerà il mondo del lavoro”. Certo però che i carabinieri ‘cacciati’ avrebbero potuto organizzarsi con il vaccino o il tampone, dato che si sapeva da settimane cosa sarebbe successo…

Intanto è arrivata la precisazione del Comando generale dei carabinieri, affidata a Tgcom24: in pratica può rimanere in caserma soltanto chi è in licenza o a riposo, mentre se un carabiniere viene trovato in servizio senza il Green Pass previsto dalla legge deve abbandonare il luogo di lavoro, anche come alloggio personale.

loading...

Check Also

Lo schifo in onda al Tg1: un servizio intero per prendere per i fondelli milioni di italiani senza GreenPass

Difficile dire quale fosse l’obiettivo Tg1. Il tono però appare compiaciuto: sei un no vax? Hai …

Un commento

  1. Dopo averci perseguitato, perchè passeggiavamo senza mascherina (“eseguivano gl’ordini”) ora vorrebbero la nostra comprensione?
    Il Comando Generale dei Carabinieri da chi prende ordini?
    Dal Ministero ed il Ministero è Governativo, il capo del Governo è Draghi..: per quale ragione il sindacato dei Carabinieri chiederà al Presidente del Consiglio se era sua intenzione…(?!) Draghi è il “boss” ovvio che ha dato l’ordine ed era sua intenzione, dunque, perchè il sindacato dei Carabinieri pone delle domande stupide a Draghi?
    (chi risponde: “perchè sono Carabinieri” è malvagio… ah ah ah)
    P.S.
    “I precedenti nella storia dell’Arma”:
    Torino 1864 gli allievi Carabinieri sparano sulla folla che manifestava pacificamente in Piazza San Carlo, poi tornarono ai loro alloggi, il giorno dopo, spararono nuovamente sulla folla indifesa, si parla di almeno 200 torinesi, morti, assassinati, 56 secondo le stime ufficiali, smisero di uccidere cittadini indifesi quando calò dalle montagne la Guardia Nazionale armata fino ai denti… i Carabinieri della Cernaia tornarono “eroicamente” ai loro alloggi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *