Home / CURIOSITA / “Il mondo soffrirà ancora di più” Baba Vanga, la nuova terribile profezia per il 2022 dalla santona che previde l’11 settembre

“Il mondo soffrirà ancora di più” Baba Vanga, la nuova terribile profezia per il 2022 dalla santona che previde l’11 settembre

Baba Vanga, il cui vero nome era Vangelija Pandeva Dimitrova e coniugata Gušterova, è stata una mistica, chiaroveggente ed erborista macedone, che ha trascorso gran parte della sua vita nella zona di Rupite, un villaggio montano del distretto di Blagoevgrad. La donna è morta in Bulgaria nel 1996. Secondo i suoi seguaci, la mistica possedeva abilità paranormali ed era capace di prevedere il futuro. Ora sta circolando una “nuova” profezia nella quale Baba Vanga parlerebbe di una seconda pandemia. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. (Continua a leggere dopo la foto)

Baba Vanga, la sua profezia parla di un nuovo virus: “Il mondo soffrirà ancora”

Ancora non ci siamo liberati definitivamente del Covid-19, che già circola da giorni una “nuova” profezia per il 2022 su l’eventuale arrivo di un nuovo virus tra gli uomini. Questa preoccupante profezia è stata divulgata dai seguaci di Baba Vanga, una mistica, chiaroveggente ed erborista macedone morta in Bulgaria nel 1996. Le sue parole furono: «Gli esseri umani si abitueranno a un nuovo virus». Cosa si intende con “nuovo”? Gli interpreti specificano che potrebbe esserci un riferimento alla comparsa di un altro ceppo del coronavirus, ma non si può escludere che Baba Vanga intendesse proprio un nuovo virus, diverso dal Covid-19 e del tutto sconosciuto alla scienza. Dunque, la profezia può essere letta in due modi: sia come qualcosa di positivo perchè gli uomini impareranno a convivere con il “nemico” e quindi torneranno a vivere normalmente, sia in chiave negativa perchè a quanto pare potrebbe esserci una seconda pandemia.

Oltre al “nuovo virus” anche “catastrofi ambientali”

La mistica e chiaroveggente, Baba Vanga, nella sua profezia parla anche di “molti disastri naturali”. Una previsione coerente con il cambiamento climatico degli ultimi anni. Nella sua visione sul futuro si parla di episodi come la morte di massa di pesci, siccità, gravi inondazioni, scioglimento dei ghiacci nell’Artico, pioggia che cade sull’isola di Groenlandia. Infine, Baba Vanga afferma che “molti esseri viventi verranno distrutti qui. Non solo, i sopravvissuti moriranno per una grave malattia”. Che dire? Le sue profezie fanno decisamente paura. Il Mondo, dunque, starebbe andando incontro ad un periodo di declino e sofferenza. Non si può far altro che sperare che questa sue previsioni non si avverino mai.

loading...

Check Also

Il Castello delle Cerimonie: quanto costa un matrimonio da Imma Polese

Un tempo si chiamava ‘Il Boss delle Cerimonie’ ma poi, dopo la scomparsa di Don …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *