Home / CURIOSITA / Vola dal nono piano e accade un miracolo senza precedenti: cosa ha salvato questo ragazzo

Vola dal nono piano e accade un miracolo senza precedenti: cosa ha salvato questo ragazzo

Una scena agghiacciante quella a cui ha assistito la 21enne Christina Smith a Jercey City, negli Stati Uniti. Un uomo di 31 anni è precipitato dal nono piano di un edificio e ha sfondato il tetto di una Bmw, rompendosi soltanto un braccio. Dopo essersi schiantato, come si vede nel video girato e pubblicato sui social dalla passante, l’uomo si è rialzato e a chi gli stava intorno ha chiesto: “Cosa è successo?”. “Ho sentito un grande boom e all’inizio non pensavo che fosse una persona“, ha spiegato la Smith al New York Post. 

Dopo la caduta, continua la giovane nel suo racconto, “il ragazzo è balzato in piedi e ha iniziato a urlare. Il suo braccio era tutto storto“. Poi ha aggiunto: “Io ero tipo, ‘Oh mio Dio!’. Sono rimasta scioccata. Era come essere in un film”. Christina stava passeggiando quando si è verificato questo episodio e, dopo aver assistito a tutta la scena, ha chiamato i soccorsi. “Probabilmente ha aiutato il fatto che indossasse una giacca soffice“, ha spiegato la 21enne. L’uomo, che si crede sia caduto da una finestra aperta dell’edificio, è stato portato d’urgenza in ospedale ed è apparso subito in condizioni critiche.

Altri testimoni, inoltre, hanno riferito che il malcapitato si sarebbe rifiutato di fornire il suo nome e di collaborare con le autorità. Pare, infatti, che non lavorasse all’interno dell’edificio da cui è caduto. Nessuno sarebbe sicuro del perché fosse lì. Uno di quelli che ci lavora, invece, Mark Bordeaux, ha detto: “È caduto sulla macchina attraverso il tettuccio apribile, poi è sceso dall’auto ed è caduto a terra. Cercava di alzarsi, ma le persone lo stavano convincendo a rimanere giù. Così è rimasto lì fino all’arrivo della polizia e delle ambulanze. Continuava a dire: ‘Lasciami in pace, voglio morire’. Ho visto che una delle sue braccia era chiaramente rotta, ma era cosciente, si muoveva”.

loading...

Check Also

I dati su contagi e terapie intensive sono tutti truccati! Così Zaia lo racconta tranquillamente senza che nessuno batta un solo ciglio

Chi parla è Luca Zaia, uno dei tanti governatori che si sono venduti al sistema. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *