Home / NEWS / Mauro Corona, la goduriosa vendetta contro i leccapiedi Rai che lo volevano fuori: sono già pronti gli spot

Mauro Corona, la goduriosa vendetta contro i leccapiedi Rai che lo volevano fuori: sono già pronti gli spot

CartaBianca, Bianca Berlinguer-Mauro Corona: la più fragorosa rivincita: “Promo già pronto”, clamoroso in Rai

L’indiscrezione è di quelle clamorose. Si parla di televisione, di CartaBianca, il programma di Bianca Berlinguer in onda su Rai 3. La premessa è che le prime puntate di questa stagione non hanno raggranellato grandissimi ascolti: CartaBianca alla “prima” ha infatti raccolto 837mila telespettatori, pari al 4,94%, sotto all’importante soglia (non solo psicologica) dei cinque punti percentuali di share.

Dunque, nella puntata successiva, un ulteriore e netto crollo: 3,91% di share pari al 2,5 per cento. Cifre troppo basse, certo non un buon inizio. E insomma, lo share parla chiarissimo, c’è qualcosa che deve essere raddrizzato.

Ed è qui che si arriva alla più clamorosa delle indiscrezioni, rilanciata da Marco Antonellis su Tpi: si starebbe pensando al gran ritorno di Mauro Corona, lo scrittore-montanaro cacciato lo scorso anno con gran fracasso per aver apostrofato la conduttrice come “gallina”.

Per inciso, la Berlinguer ha subito spinto per reintegrare Corona, la cui presenza faceva schizzare le parabole d’ascolto. Ma il direttore di rete, Franco Di Mare, non ci ha mai voluto sentire: un secco “no”, una fatwa, che tra l’altro aveva spinto Corona a diventare ospite fisso in collegamento con Dritto e Rovescio di Paolo Del Debbio.

Ma ora, come detto, potrebbe tornare dalla sua “Bianchina”, così come lui la chiama. Secondo Tpi, infatti, sarebbe tutto pronto per il rientro, compreso un “promo” per annunciarlo. Finalmente la coppia Mauro Corona-Bianca Berlinguer tornerà a pungersi in diretta su Rai 3? Lo sperano un po’ tutti e soprattutto CartaBianca…

loading...

Check Also

Conte e Di Maio sempre più senza vergogna: di sono presentati alla manifestazione-buffonata della CGIL

A guidare il corteo a sostegno della Cgil a Roma ci sono anche Luigi Di Maio e Giuseppe Conte. “Sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *