Home / NEWS / “Voi siete pericolosi, non io” Silvana De Mari, la sacrosanta reazione dopo esser stata sospesa dall’ordine dei Medici

“Voi siete pericolosi, non io” Silvana De Mari, la sacrosanta reazione dopo esser stata sospesa dall’ordine dei Medici

C’è anche Silvana De Mari, scrittrice e psicoterapeuta, nota per le sue teorie prive di ogni fondamento scientifico (incluse le dichiarazioni sull’opportunità di curare il Covid con antinfiammatori e cortisone), nell’elenco dei 95 medici non vaccinati sospesi ieri dall’Ordine dei Medici di Torino. De Mari, in particolare, era balzata alla ribalta dopo le sue dichiarazioni omofobe, comprese quelle sulla necessità di “curare” l’omosessualtà come una malattia, ed era stata condannata dopo avere pubblicamente accusato il movimento Lgbt di “diffondere la pedofilia”. La dottoressa si è fatta notare anche per le sue dichiarazioni contro papa Francesco (“è un antipapa”). Ora nel suo curriculum entrano anche il rifiuto del vaccino contro il Covid e la conseguente sospensione dall’ordine professionale. 

Silvana De Mari oggi ha pubblicato un lungo post sul suo blog in cui ha espresso dichiarazioni che arrivano come una risposta alle contestazioni che le vengono mosse: “Il  no vax è un termine con cui si indica una persona che ha anche solo un unico dubbio su questi vaccini – ha scritto – Esiste un principio di prudenza in Medicina che afferma che la somministrazione di un qualsiasi farmaco a un paziente, con la conseguente esposizione del paziente agli effetti collaterali del farmaco, debba essere fatto dopo una valutazione costi e benefici e nell’esclusivo interesse di quel paziente. La prima regola della medicina è non nuocere. Il bene comune non è una valore medico, ma un falso valore con cui la medicina e quindi il diritto al corpo è annientato. Se sottopongo un paziente a danno, ma anche solo a un rischio, per l’interesse di altri commetto un crimine”.  

Dopo le comunicazioni arrivate nella sede di corso Francia dalle Asl di residenza, l’ordine presieduto da Guido Giustetto ha provveduto a ratificare la sospensione per l’inosservanza dell’obbligo vaccinale prevista dalla legge per il personale sanitario: 71 sono iscritti all’albo dei medici, 12 a quello degli odontoiatri e altri 12 a entrambi. Sull’albo degli iscritti, nella scheda che riporta i dati, l’ordine pubblica, per tutti i non vaccinati che non hanno saputo motivare la loro scelta, la dicitura “sospensione dal diritto di svolgere attività professionale implicante contatti interpersonali DL 44/2021”.

loading...

Check Also

Stato d’emergenza, il “cavillo” per non farlo terminare mai: così lo prolungheranno a piacimento scavalcando la legge

tratto da Libero Lockdown duro, mascherine, guanti, chiusure, riaperture e poi di nuovo chiusure con …

5 commenti

  1. “nota per le sue teorie prive di ogni fondamento scientifico”…. AHAHHAHHHAH, ma tu senti le stronzate che scrivono quelli che si autodefiniscono ‘i professionisti dell’informazione’.
    Ma andatevene affanculo, va’

  2. Franco Ranieri Santi

    I medici che amino la propria professione devono uscire subito dall’ordine, magari creando una propria organiźzazione professionale con la quale rapportarsi al ‘sistema.

  3. PERICOLOSI SI PERCHè DITE LA VERITà, LORO TAMENTE SONO PRESI A DIRE BUGIE VERGOGNOSE E ASSASSINE PERCHè CON LE BUGIE SI UCCIDE, LOR SIGNORI HANNO FIRMATO UN CONTRATO CHE LI LEGA A QUESTE IMMORALI CASE FARMACEUTICHE PER 10 ANNI E SE NON RISPETTANO I CONTRATTI CI SONO GROSSE PENALI ED ALLORA GIù CON I MANGANELLI CONTRO LE PERSONE CHE CON LA VOCE DELLA VERITà AIUTANO A CAPIRE IL MARCIO DENTRO I PALAZZI DEL POTERE CONQUISTATO OSEREI DIRE CON UN GOLPE. TANTI SI BATTONO CONTRO QUESTO GOVERNO DELLE BANCHE E DI BIG FHARMA, NON VI è UNO FUORI DAL CORO SONO UNITI PICCOLA INTERRUZIONE ( SI VEDE CHE L’OLIO LUBRIFICA A MERAVIGLIA ) STATE SOSPENDENDO DEI LUMINARI DELLA SCENZA PER MANTENERE DEI POSTA MUTANDE GOVERNO CHE DIRE SATANA CON VOI HA FATTO UN BUON LAVORE CHE NON PORTERà MAI A BUON FINE MA LA DELUSIONE SONO I TRADITORI CONTRO IPPOCRATE GIURANDO POI CHE è LA MESCHINITà DI CHI NON CAPISCE COSA VUOL DIRE GIURAMENTO COS’ ONORE E GLORIA A CHI ALLA FACCIA VOSTRA SONO RIMASTI ONESTI E DIO LI PREMIERà PER ORA è TUTTO IL POPOLO CON LORO NON DI CERTO CON MEDICI MESCHINI.

  4. La verità vi fa male. Le vostre menzogne, cari giornalisti, non dureranno a lungo.

  5. Antinfiammatori e se necessario cortisone sono farmaci comunemente prescritti per il covid, non sono affatto teorie prive di fondamento scientifico. Forse il giornalista si riferiva ad altri farmaci controversi, per lo meno in Italia, ma non sapendo nulla in merito alle cure covid ha indicato due categorie di farmaci a caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *