Home / NEWS / Green pass obbligatorio per lavorare, Draghi tira dritto e convoca i sindacati. Sono pronte le scommesse: si metteranno a 90 gradi in tempo zero

Green pass obbligatorio per lavorare, Draghi tira dritto e convoca i sindacati. Sono pronte le scommesse: si metteranno a 90 gradi in tempo zero

La stretta sul green pass obbligatorio che potrebbe essere esteso a tutti i lavoratori, anche a quelli delle imprese private, è sembpre più vicina. Il premier Mario Draghi ha convocato a palazzo Chigi i leader sindacali di Cgil, Cisl e Uil , Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri.

Appuntamento oggi mercoledì 15 settembre per le 16-16,30, come si apprende da fonti sindacali.

All’incontro parteciperanno anche i ministri del lavoro, Andrea Orlando, il ministro della Pa, Renato Brunetta, il ministro della Salute, Roberto Speranza e il ministro dello sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti. Al centro del tavolo è lecito pensare che ci sarà il tema del green pass alla vigilia del Cdm di domani chiamato ad esprimersi sull’allargamento della platea interessata dall’obbligatorietà del certificato verde. Leggi anche: L’Europa è libera, noi no. Cosa fanno in Danimarca, Germania e Inghilterra mentre il governo estende i divieti

La strada appare segnaata. La ministra per gli Affari Regionali Mariastella Gelmini conferma che “si va verso l’obbligo del certificato verde non solo per i lavoratori del pubblico impiego ma anche per quelli del settore privato”. “Solo immunizzando la stragrande maggioranza della popolazione possiamo contenere i contagi”, ha detto a Radio Anch’io su Radio 1 Rai. Il governo, aggiunge, “è pronto ad accelerare sul green pass, abbiamo intrapreso una strada chiara, il Consiglio dei ministri di domani sarà sicuramente un momento importante”. Leggi anche: Green pass obbligatorio per tutti i lavoratori. Sanzioni e date, ecco il piano di Draghi sul decreto.

Intanto il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà ha posto la questione di fiducia sul ddl di conversione, con modificazioni, del decreto-legge “recante misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche”, nel testo trasmesso dalla Camera dei deputati.

loading...

Check Also

Stato d’emergenza, il “cavillo” per non farlo terminare mai: così lo prolungheranno a piacimento scavalcando la legge

tratto da Libero Lockdown duro, mascherine, guanti, chiusure, riaperture e poi di nuovo chiusure con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *