Home / NEWS / Doppio vaccinato arriva in ospedale in fin di vita e muore poche ore dopo: morto di covid a soli 59 anni

Doppio vaccinato arriva in ospedale in fin di vita e muore poche ore dopo: morto di covid a soli 59 anni

Vaccinato e col Covid arriva al “Giannettasio” in fin di vita: è morto poco dopo

L’uomo, un 59enne di Villapiana aveva fatto la doppia dose Pfizer proprio in Germania, dove era residente. Intanto al Polo Covid di Corigliano-Rossano continuano ad arrivare tantissime persone sintomatiche e senza vaccino

Calabria, uomo vaccinato con doppia dose muore di Covid. È morto ieri pomeriggio all’ospedale “Giannettasio” di Corigliano-Rossano a causa della Sars-Cov-2 un uomo di Villapiana che aveva ricevuto la doppia dose di vaccino anti-covid Pfizer in Germania, dove era residente.

L’uomo, di 59 anni, è arrivato in pronto soccorso attorno alle 16.30 già in fin di vita e, nel giro di pochissimo tempo, è spirato a causa di una grave insufficienza respiratoria causata, presumibilmente, dalla variante delta del virus Sars-Cov-2. Lo scrive il giornale locale ecodellojonio.it

loading...

Check Also

“Mario Draghi è un criminale!” Piaccia o no, solo Paragone ha le palle per dire quello che pensano in molti

”DRAGHI È UN CRIMINALE” – A “PIAZZAPULITA” IL PARLAMENTARE EX 5STELLE SBROCCA CONTRO IL VACCINO E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *