Home / NEWS / Gratta e Vinci rubato a Napoli, ladro fermato a Fiumicino: voleva fuggire dall’Italia. Tragica sorpresa: dove è finito il tagliando da mezzo milione

Gratta e Vinci rubato a Napoli, ladro fermato a Fiumicino: voleva fuggire dall’Italia. Tragica sorpresa: dove è finito il tagliando da mezzo milione

Fine corsa per il ladro del Gratta e Vinci da 500mila euro, il tagliandino rubato dal gestore della tabaccheria di Napoli all’anziana signora che aveva appena sbarcato il lunario (o meglio: aveva appena immaginato di farlo). Il ladro è stato bloccato a Fiumicino. I carabinieri della compagnia Stella hanno denunciato l’uomo per furto. Da ieri – sabato 4 settembre – erano in corso le ricerche in tutta Europa, frontiere comprese.

Quando il tabaccaio si è presentato a Fiumicino con un biglietto aereo per Fuerteventura, la polizia di Frontiera ha rilevato l’alert sulla sua identità e lo ha bloccato. Insomma, stava tentando di fuggire dall’Italia, in una sorta di tentativo disperato. Ora è stato denunciato a piede libero.

Il ladro, però, non aveva con sé il tagliando vincente. I carabinieri continuano le ricerche per ritrovarlo. Trepidante l’attesa della signora di 70 anni a cui è stato rubato e che ha provato il brivido dei 500mila euro soltannto per pochi minuti.

Il grattino vincente era della serie Doppia Sfida, il prezzo dieci euro. La signora lo aveva consegnato al titolare della tabaccheia per verificare se, effettivamente, avesse vinto 500mila euro. Ma questo è fuggito in scooter. Per evitare che il premio venisse riscosso, è stata bloccata l’intera serie dalla quale è stato strappato. Il problema, però, è che del grattino fortunato non esiste né una foto né una fotocopia.

loading...

Check Also

Conte e Di Maio sempre più senza vergogna: di sono presentati alla manifestazione-buffonata della CGIL

A guidare il corteo a sostegno della Cgil a Roma ci sono anche Luigi Di Maio e Giuseppe Conte. “Sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *