Home / CURIOSITA / Lino Banfi, censurata la sua pubblicità! Accolta una folle denuncia per turpiloquio

Lino Banfi, censurata la sua pubblicità! Accolta una folle denuncia per turpiloquio

Alla fine il Moige ha vinto. Dopo che la scorsa settimana il Movimento Italiano dei Genitori aveva sporto una denuncia contro lo spot di TimVision dedicato all’Offerta Calcio e Sport a causa del “porca puttena” gridato da Lino Banfi, la pubblicità è stata censurata. Da questo momento in poi andrà in onda una versione tagliata dello spot in cui il protagonista – ovvero Oronzo Canà, simbolo del film cult L’allenatore nel pallone – inveirà per la sua antenna mal funzionante in modo più contenuto. 

La denuncia era stata presentata dal Moige all’Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria e al Comitato TV Minori dopo “un abbondante volume di segnalazione da parte di genitori e famiglie”, aveva spiegato la onlus in una nota. L’espressione “porca put*ena”, si sottolineava, rende “sgradito lo spot alle famiglie e ai minori”. “Sembra infatti che, affinché lo spettatore a casa non si annoi, sia necessario ravvivare l’interesse con qualcosa che possa scandalizzare o almeno catturare il pubblico – si leggeva – Una soluzione antiquata e sulla lunga controproducente per le stesse aziende, associate a riferimenti trash nell’immaginario dei clienti, che consigliamo fortemente di non reiterare”.

LINO BANFI NELLO SPOT TIMVISION 2

E ancora: “In una tv già subissata da contenuti volgari e inadatti ai minori, non si sente davvero bisogno di un ulteriore dose di cattivo gusto e volgarità: e non è possibile derubricare un’esclamazione del genere traformandola in un motto di spirito o in una forma ironica, giocando magari sul personaggio – amatissimo – di Oronzo Cana. ‘Le parole sono importanti’, diceva Nanni Moretti, e in questo caso le parole scelte per lo spot di TimVision appaiono chiarissime e assolutamente non fraintendibili”.

loading...

Check Also

La riconoscete? A 41 anni ha ancora un fisico statuario e continua a turbare il sonno degli italiani

Le vacanze in Salento sono finite, e Maddalena Corvaglia dà l’addio all’estate con un ultimo tuffo in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *