Home / NEWS / “Ai miei alunni consiglio di pensarci due volte” La prof con le palle smentisce la narrazione che pretendono di imporci in televisione

“Ai miei alunni consiglio di pensarci due volte” La prof con le palle smentisce la narrazione che pretendono di imporci in televisione

“Non mi voglio vaccinare ma non chiamatemi no-vax”. A parlare e raccontare la propria visione in merito al vaccino e al Green pass è Elisa, insegnante di francese. “Ho 34 anni e insegno alle scuole superiori da sette anni, sono ancora precaria”, esordisce la donna ai microfoni di In Onda, il programma di La7 condotto da David Parenzo Concita De Gregorio. Proprio qui prosegue: “Il vaccino non è l’unico strumento senza il quale non si torna in classe“.

Elisa, che ha un passato nel Movimento Sociale Fiamma Tricolore, confessa: “Ho deposto le armi nei primi mesi di quest’anno, se io non voglio vaccinarmi in questo periodo storico non lo voglio perché sono di destra o di sinistra. Io non escludo di non farlo in futuro”. Elisa vorrebbe tornare in classe con altri strumenti di protezione individuale: dalla tuta alla mascherina. Infine il monito ai suoi studenti: “Ai miei alunni dico di valutare bene e tutto e di decidere con la propria testa”.

Non diverso il ragionamento di Alessandra Ghisla, casalinga intervistata da In Onda, che non vuole vaccinarsi: “Sono una mamma a tempo pieno e sarò una di quelle persone che non farà il vaccino anti Covid. Non nego la pandemia, i morti, l’emergenza sanitaria”, semplicemente non vuole farsi inoculare il vaccino anti-Covid.

loading...

Check Also

Piero Fassino rinviato a giudizio: a suo carico pesantissime accuse inerenti il periodo nel quale fu Sindaco di Torino

GIUSEPPE LEGATO per www.lastampa.it Per il giudice Ersilia Palmieri Fassino non aveva (con dolo) partecipato all’escamotage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *