Home / NEWS / “Fatevelo da soli” La lezione di civiltà di Eric Clapton: annullate tutte le sue esibizioni se condizionate da Green Pass

“Fatevelo da soli” La lezione di civiltà di Eric Clapton: annullate tutte le sue esibizioni se condizionate da Green Pass

Eric Clapton continua con le sue uscite no vax e, dopo aver pensato di morire (o quasi) in seguito alla dose di vaccino, dichiara che non suonerà mai concerti che prevedano il green pass.

CLAPTON SI RIFIUTA DI SUONARE SE SARÀ CHIESTA UNA PROVA DI VACCINO

Mentre i contagi nel Regno Unito subiscono un’impennata, pochi giorni fa il primo ministro britannico Boris Johnson ha dichiarato che i club e le venue che ospiteranno grandi eventi nel Regno Unito dovranno chiedere ai clienti un corrispettivo del green pass.

Ma Eric Clapton non ci sta e, di nuovo attraverso l’architetto, produttore e leader no vax italiano di stanza Londra Robin Monotti Graziadei, fa sapere che non suonerà mai per un pubblico costretto a presentare una prova di vaccinazione.

“In seguito all’annuncio del Primo Ministro di lunedì 19 luglio, il mio onore mi obbliga di fare un annuncio a mia volta” – ha detto Clapton – “Voglio dire a tutti che non suonerò mai su alcun palco alla presenza di una platea discriminata. Se non sarà possibile a tutti poter assistere al concerto mi riservo la possibilità di poter cancellare lo show“.

loading...

Check Also

Trieste, Lamorgese li voleva fregare! Annullato il corteo di sabato prossimo: il governo era pronto a mandare sabotatori come 10 giorni fa a Roma

Il coordinamento 15 ottobre ha annullato il corteo che sarebbe dovuto partire dalle ore 14 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *