Home / CURIOSITA / Orrore sul wc di casa: “Morso ai genitali”, il dramma di un 65enne finito in ospedale, cosa l’ha ferito

Orrore sul wc di casa: “Morso ai genitali”, il dramma di un 65enne finito in ospedale, cosa l’ha ferito

Un uomo austriaco è stato morso da un pitone di quasi due metri mentre si trovava in bagno. L’uomo è stato morso da un pitone di 1,6 metri. La vittima di 65 anni ha sentito una sorta di “pizzicotto” nell’area genitale poco dopo essersi seduto sul water di casa a Graz in Austria. Dopo questa strana sensazione ha subito rivolto lo sguardo nel gabinetto dove sotto di lui si trovava un pitone reticolato albino. Dalla riscostruzione sembra che il serpente sia fuggito, passando inosservato, dall’appartamento del vicino, un ventiquattrenne. 

Non è stato immediatamente possibile capire come sia scappato e come sia finito nella toilette, ma la polizia ha detto che potrebbe essersi fatto strada attraverso gli scarichi. Un esperto di rettili è stato chiamato per recuperare il serpente, che è stato pulito e restituito al suo proprietario. La polizia ha dichiarato che il giovane possiede 11 serpenti costrittori non velenosi e un geco nel suo appartamento, in terrari e cassetti.

Adesso il giovane dovrà affrontare un’indagine con l’accusa di aver causato lesioni personali per negligenza. La vittima, fortunatamente, ha riportato solo lievi ferite. Avvertita la polizia, il rettile è stato poi recuperato da un esperto che l’ha restituito al legittimo proprietario che ora però rischia una condanna e subirà, come detto, una inchiesta.

loading...

Check Also

Piero Fassino rinviato a giudizio: a suo carico pesantissime accuse inerenti il periodo nel quale fu Sindaco di Torino

GIUSEPPE LEGATO per www.lastampa.it Per il giudice Ersilia Palmieri Fassino non aveva (con dolo) partecipato all’escamotage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *