Home / NEWS / Nazionale-Raffaella Carrà è stato concesso dall’Uefa: le sue canzoni saranno diffuse a Wembley durante il riscaldamento

Nazionale-Raffaella Carrà è stato concesso dall’Uefa: le sue canzoni saranno diffuse a Wembley durante il riscaldamento

Lunedì è mancata a 78 anni Raffaella Carrà, un’icona dello spettacolo italiano, ma anche spagnolo. Oggi si gioca proprio Italia-Spagna. E prima della semifinale degli Europei Carrà verrà omaggiata. La FIGC ha chiesto alla UEFA di inserire nella playlist ufficiale utilizzata prima della semifinale di Euro 2020 uno dei suoi pezzi più noti: ‘A far l’amore comincia tu’. La Uefa ha detto sì alla richiesta della Federazione italiana, e dunque prima della partita che si terrà a Wembley risuonerà quel brano. Queste le parole del presidente della Federcalcio:

La scomparsa di un’icona come Raffaella Carrà donna innovativa e artista straordinaria, ha colpito tutti. Prima di Italia-Spagna, la sua partita, vogliamo ricordarla con allegria, ascoltando insieme la sua musica carica di energia.

Questa la nota con cui la Federazione ha annunciato l’omaggio: “Amava il calcio ed era una grande tifosa della Nazionale Raffaella Carrà, vera e propria regina della televisione italiana morta ieri all’età di 78 anni. Per omaggiarla, la FIGC ha chiesto e ottenuto dalla UEFA di inserire nella playlist utilizzata per il riscaldamento prima della semifinale dell’Europeo con la Spagna ‘A far l’amore comincia tu’, una delle sue canzoni più amate e ballate”.

A far l’amore comincia tu
Dunque gli Azzurri, ma anche i calciatori della Roja di Luis Enrique, nel pre-partita faranno riscaldamento anche con in sottofondo ‘A far l’amore comincia tu’, un brano del 1976 che ebbe successo mondiale e che fu poi tradotto in numerose lingue e che una decina d’anni fa è stato riproposto in una versione remix da Bob Sinclair, e quel brano è stato utilizzato anche da Paolo Sorrentino nel film ‘La Grande Bellezza’.

loading...

Check Also

Piero Fassino rinviato a giudizio: a suo carico pesantissime accuse inerenti il periodo nel quale fu Sindaco di Torino

GIUSEPPE LEGATO per www.lastampa.it Per il giudice Ersilia Palmieri Fassino non aveva (con dolo) partecipato all’escamotage …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *