Home / NEWS / Sicilia, altri tre comuni in zona rossa: in punizione fino a metà giugno per capriccio

Sicilia, altri tre comuni in zona rossa: in punizione fino a metà giugno per capriccio

Il provvedimento si è reso necessario in seguito alle relazioni epidemiologiche delle Asp che hanno evidenziato un considerevole aumento di soggetti positivi al Covid, ed è stato assunto dopo aver informato i sindaci competenti. Con la stessa ordinanza, è stata disposta, inoltre, la proroga delle misure restrittive (sempre fino al 17 giugno) per Prizzi, in provincia di Palermo.

Il provvedimento si è reso necessario in seguito alle relazioni epidemiologiche delle Asp che hanno evidenziato un considerevole aumento di soggetti positivi al Covid, ed è stato assunto dopo aver informato i sindaci competenti. Con la stessa ordinanza, è stata disposta, inoltre, la proroga delle misure restrittive (sempre fino al 17 giugno) per Prizzi, in provincia di Palermo.

loading...

Check Also

“Volete dirci sì o no quando finirà questo infame stato d’emergenza?” Cacciari non molla: un nuovo sacrosanta attacco alla feccia di Roma che ci governa

Alessandro Rico per “La Verità” L’esplosivo intervento sul green pass, che produce una «discriminazione» da «regime …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *