Home / NEWS / Bossetti vittima di un depistaggio? I giudici che lo hanno condannato sono sotto indagine

Bossetti vittima di un depistaggio? I giudici che lo hanno condannato sono sotto indagine

Anticipazione stampa da OGGI

CLAMOROSO! MASSIMO BOSSETTI HA DENUNCIATO PER DEPISTAGGIO I MAGISTRATI DI BERGAMO! SULL’ACCUSA INDAGA LA PROCURA DI VENEZIA. IL DEPISTAGGIO RIGUARDA LE ANOMALIE SUI REPERTI E I CAMPIONI DI DNA – DOPO CHE PER TRE VOLTE LA CASSAZIONE HA DATO RAGIONE A BOSSETTI, SCRIVENDO CHE I GIUDICI DI BERGAMO DEVONO METTERE A DISPOSIZIONE DEI SUOI DIFENSORI I REPERTI COL DNA CHE SONO SERVITI A CONDANNARLO, LA CORTE D’ASSISE DI BERGAMO HA OPPOSTO L’ENNESIMO “NO”

Massimo Bossetti, condannato all’ergastolo per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha denunciato per depistaggio i magistrati di Bergamo, un’accusa sulla quale sta ora indagando la Procura di Venezia. Il depistaggio riguarderebbe presunte anomalie relative ai reperti e ai campioni di Dna che, se dimostrate, sarebbero di estrema gravità.

Lo rivela il settimanale OGGI, in edicola da domani.

Dopo che per tre volte la Cassazione ha dato ragione a Bossetti scrivendo che i giudici di Bergamo devono mettere a disposizione dei suoi difensori i reperti col Dna che sono serviti a condannarlo, il 3 giugno scorso la Corte d’Assise di Bergamo ha opposto l’ennesimo “no” alla richiesta degli avvocati di accedere ai campioni.

«Presenteremo il quarto ricorso in Cassazione», annuncia il difensore Claudio Salvagni.

loading...

Check Also

Green Pass, siamo alla fase due. Invece di abolirlo si studia come inserire personalizzarlo sempre più. Alla faccia di chi non credeva nel ceto utilizzo del lasciapassare

Mentre arriva il super passaporto verde, si moltiplicano controlli e sanzioni. Azienda londinese deposita un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *