Home / NEWS / “Gravi danni cerebrali” Dupasquier operato nel cuore della notte dopo l’incidente del Mugello

“Gravi danni cerebrali” Dupasquier operato nel cuore della notte dopo l’incidente del Mugello

Un dramma, per il motociclismo. Un dramma per Jason Dupasquier, il pilota svizzero rimasto coinvolto in un terrificante incidente in Moto 3 nel corso delle prove di ieri, sabato 29 maggio. Il 19enne, infatti, è stato operato nella notte all’ospedale di Careggi, provincia di Firenze, da una equipe del Trauma Center che lo ha sottoposto a un intervento di chirurgia toracica per una lesione vascolare.

La notizia è stata fatta trapelare da fonti sanitarie, le quali hanno anche aggiunto che Dupasquier resta ricoverato in gravissime condizioni in terapia intensiva del reparto. Inoltre, persistono anche “gravi danni cerebrali” riportati nell’incidente. Nella giornata di ieri era filtrata  l’indiscrezione di un intervento chirurgico al cervello, che poi però non è stato effettuato. 

Il pilota nel corso delle prove ha perso il controllo della propria moto ed è stato investito da altri due piloti, Sasaki e Alcoba. Immediatamente la direzione gara ha interrotto la sessione. Dupasquier è apparso in gravissime condizioni sin dal primo momento ed è stato elitrasportato in ospedale, decollando direttamente dalla pista. Ovvia la commozione, lo sgomento e la preoccupazione nel paddock in un weekend, questo del Mugello, che ha subito perso la sua dimensione di festa delle due ruote.

loading...

Check Also

Tragedia negli Usa: bambino di 10 anni annega per salvare la sorellina

Sabato, un bambino di 10 anni, Ricky Lee Sneve, stava trascorrendo una giornata di relax insieme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *