Home / NEWS / È sorpasso! Segnatevi la data: Giorgia Meloni davanti al PD! Mentana non credeva ai suoi occhi

È sorpasso! Segnatevi la data: Giorgia Meloni davanti al PD! Mentana non credeva ai suoi occhi

Come ogni lunedì che si rispetti, non poteva mancare il sondaggio di Swg realizzato per il Tg di La7. Enrico Mentana ha annunciato le intenzioni di voto di oggi, lunedì 17 maggio, come una grossa sorpresa che farà discutere: ed effettivamente è così, perché Giorgia Meloni ha virtualmente messo la freccia sul Pd. Il centrodestra si ritrova quindi con le due principali forze politiche del Paese: attualmente sono divise, dato che una è entrata nel governo presieduto da Mario Draghi e l’altra si è piazzata all’opposizione, ma si ritroveranno sicuramente quando si tornerà a votare.  Nel frattempo a tremare sono gli avversari e in particolare il Pd, che si vede eclissare pure da Fratelli d’Italia. La Lega si è confermato il primo partito con il 21 per cento (-0,3), ma alle sue spalle non ci sono più i dem bensì i meloniani, che sono rilevati al 18,5 per cento: +0,4 rispetto a sette giorni fa e sorpasso effettuato ai danni del Pd, che invece nell’ultima settimana ha perso uno 0,3 ed è sceso al 19,2 per cento. Sempre più staccato il Movimento 5 Stelle, che non riesce ad andare oltre il 16,8 per cento (-0,2): segno che neanche la leadership – tra l’altro non ancora ufficiale – affidata a Giuseppe Conte ha rianimato i grillini.  Segni di vita importanti per Forza Italia, che ha guadagnato uno 0,3: il partito di Silvio Berlusconi è rilevato al 7 per cento. Nelle retrovie Azione di Carlo Calenda perde qualcosina (3,5 per cento, -0,2), così come Sinistra Italiana (2,9 per cento, -0,1). Niente da fare per Matteo Renzi: Italia Viva resta inchiodata all’1,8 per cento per la seconda settimana di fila. 

loading...

Check Also

Figliuolo gioca a prendere gli italiani per i fondelli: racconta che abbiamo la più alta percentuale di punturati, evita di parlare della infamia del Green Pass

Vaccini anti covid in Italia, “la campagna sta continuando perché il nostro obiettivo è sfondare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *