Home / CURIOSITA / Resta 3 anni in missione in Afghanistan: quando torna scopre che sua moglie è incinta di 7 mesi

Resta 3 anni in missione in Afghanistan: quando torna scopre che sua moglie è incinta di 7 mesi

Questa è la storia raccontata da Eleonora Sanna per il quotidiano OhMyMag. La storia narra le vicende della coppia di neo sposi: Josh e Sarah. Una vicenda che  in poco tempo ha fatto il giro del web. Josh è infatti un soldato che è stato in missione per tre anni, e quando è tornato si è ritrovato con una bellissima sorpresa, la moglie era incinta di 7 mesi.

I due ragazzi si sono sposati molto giovani, ma non riuscivano ad aver figli. Così le hanno provate tutte per cercare di avere un bambino, il loro primogenito. Inizialmente hanno tentato l’inseminazione artificiale, ma senza successo. La giovane infatti non riusciva a portare a termine la gravidanza nonostante stesse a riposo.PUBBLICITÀ

Eppure Sarah non si è arresa, il desiderio di essere mamma era troppo forte. Allora ha trovato un’altra soluzione, senza che il marito ne fosse a conoscenza. Alla fine, la donna è riuscita a rimanere incinta proprio qualche mese prima che Josh facesse ritorno senza avere problemi nei primi mesi.

Quando il soldato è tornato a casa e ha visto sua moglie non poteva credere ai suoi occhi. Sarah, ha raccontato infatti, che all’insaputa del marito, aveva deciso di continuare il trattamento grazie agli spermatozoi congelati di Johs. Una sorpresa davvero inaspettata e meravigliosa per il giovane soldato che quindi presto diventerà papà.

loading...

Check Also

“Rissa tra cavalieri e telecamere spaccate”. Putiferio dietro le quinte di UeD: cosa è succeso

Come ben sapete ‘Uomini e Donne’ ha chiuso i battenti per questa stagione televisiva e …

Un commento

  1. bello stratagemma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *