Home / NEWS / Di Maio, da morire dal ridere: solo oggi scopriamo che suo padre si rifiutò di votarlo

Di Maio, da morire dal ridere: solo oggi scopriamo che suo padre si rifiutò di votarlo

Per il giovanissimo ministro bis Luigi Di Maio non è stato tutto così semplice. Ospite a Ciao Maschio, il programma di Rai 1 condotto da Nunzia De Girolamo, il fu leader del Movimento 5 Stelle ha rivelato dettagli inediti sulla sua vita privata. In particolare sui rapporti che lo legano alla famiglia e al padre Antonio. “Di mio padre mi sono dovuto guadagnare il rispetto – ha confidato nelle indiscrezioni sulla puntata in onda sabato 15 maggio -, ma ovviamente non ho mai perso il rispetto per lui. Non credeva molto nelle cose che facevo, aveva sempre dei dubbi. C’erano sempre un ‘ma’, un ‘però’ e un ‘forse’”. Addirittura Di Maio ha svelato che il padre non ha votato per lui: “La prima volta che mi sono candidato, ad esempio, non mi ha neanche votato. Ha votato un suo amico di un altro partito”.

loading...

Check Also

Vaccino, anche oggi è scappato il morto! Aveva 54 anni e avrebbe dovuto sposarsi venerdì

Alessandro Cocco è morto oggi al Policlinico di Bari a causa di una trombosi cerebrale. L’uomo, 54 anni, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *