Home / NEWS / Lutto nel cinema: è morto Joseph Siravo, l’amato Jonny Boy Soprano

Lutto nel cinema: è morto Joseph Siravo, l’amato Jonny Boy Soprano

Muore all’età di 64 anni Joseph Siravo, attore teatrale che ha recitato molto anche al cinema e in televisione, spesso in ruoli di malavitosi italoamericani. Si è spento l’11 aprile dopo una lunga lotta contro un tumore. Resta noto soprattutto per due ruoli televisivi: Johnny Soprano nella pluripremiata I Soprano e Fred Goldman in The People v. O. J. Simpson: American Crime Story.

La carriera di Joseph Siravo, il ruolo ne I Soprano

Molto attivo sui palcoscenici di Broadway e Off-Broadway, aveva recitato tra l’altro nelle pièces premiate con il Tony Award Oslo e The Light in the Piazza. Tantissime le apparizioni in serie televisive: Quando si ama, Dellaventura, Law & Order – I due volti della giustizia (in diversi episodi), Dirty Sexy Money, Criminal Intent, Made in Jersey, The Blacklist, New Amsterdam, For Life (nel ruolo di Jerry McCormick, suo commiato). Il culmine della sua carriera sul piccolo schermo è stato probabilmente il ruolo di Johnny Boy Soprano nella serie HBO: apparso in alcuni flashback nel corso della serie, era il padre di Tony, il protagonista interpretato dal compianto James Gandolfini (anche lui deceduto prematuramente, nel 2013). Nel prequel imminente The Many Saints of Newark il personaggio di Johnny sarà impersonato da Jon Bernthal. In The People v. O. J. Simpson, Siravo ebbe il ruolo di Fred Goldman, il padre dell’uomo assassinato insieme a Nicole Brown Simpson.

loading...

Check Also

Lo schiaffo di Mediaset al politicamente corretto: Pio e Amedeo confermati anche per la prossima stagione

Stando a quanto riportato dal settimanale Oggi, Mediaset avrebbe già inserito nei programmi della prossima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *