Home / CURIOSITA / Tutti questi soldi per della plastica? Ferragni nella bufera per le ciabatte con la sua griffe

Tutti questi soldi per della plastica? Ferragni nella bufera per le ciabatte con la sua griffe

Chiara Ferragni ha lanciato una collezione di ciabatte ed è stata presa di mira per il prezzo elevato dei prodotti: come si vede dal suo negozio digitale, il costo oscilla dai 50 euro per la versione basic delle infradito ai 175 euro del modello “slides graffiti”. Il dettaglio non è sfuggito agli utenti che sui social l’hanno duramente criticata: “95 euro per delle ciabatte trasparenti? Ah”, si legge in un commento. E ancora: “50 euro un paio di infradito di plastica? Bisogna essere scemi per comprarle”.

 Non è la prima volta che brand di lusso propongono collezioni di ciabatte costose: le proposte di Gucci e Fendi possono arrivare a tocare anche i 600 euro. Ecco perché c’è chi l’ha difesa a spada tratta: ”“Avete scoperto la neve sapendo che la marca di Chiara Ferragni è costosa? Non lamentatevi, perché è sempre stato così. Ma dove vivete?”, scrive un utente. Sul fatto che quella di Chiara Ferragni sia “alta moda” non tutti sono d’accordo: “Il lusso è Chanel, Hermes, Dior, Balmain e tutte le altre grandi marche. Quello di Chiara Ferragni è semplicemente il brand di una influencer famosa”.

loading...

Check Also

Suor Anna Monia Alfieri: pochi conoscono la vera storia della religiosa portata alla ribalta da Nicola Porro

Suor Anna Monia Alfieri è una istitutrice e religiosa italiana. È legale rappresentante delle scuole …

Un commento

  1. Chi chiama un marchio, una firma: “BRAND”
    …ed una nullità “INFLUENCER”
    è talmente IDIOTA da pagare 50 euro delle ciabatte… ed è GIUSTO che tale IDIOTA le paghi 50 euro, anzi, le pagherebbe anche 200 euro, perchè l’idiozia non ha limiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *