Home / NEWS / Luxuria ed il racconto del celebre politico che l’ha corteggiata per mesi

Luxuria ed il racconto del celebre politico che l’ha corteggiata per mesi

Se c’è un’occasione non me la lascio sfuggire. Non sono Belen, ma nel mio piccolo ho avuto qualche precedente, anche in ambito politico. In alcuni casi ho accettato, in altri ho declinato come succede a tutti”. A parlare così è Vladimir Luxuria in un’intervista al settimanale Novella 2000, nella quale l’ex parlamentare si è raccontata a tutto tondo, rivelando anche qualche retroscena della sua esperienza a Montecitorio, dove è stata oggetto di avance da un politico spostato che lei ha rifiutato. https://4cb44794ead8de6ec3bd0edf1f4094cd.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-38/html/container.html?n=0

“Davanti alle insistenze divento tranchant”, dice l’ex deputata. “Quando ero parlamentare, un politico sposato con figli mi chiamava continuamente all’interfono, lamentando che non lo avessi salutato né degnato di uno sguardo entrando in aula. Ma non c’era nulla tra di noi, quando ha cominciato a insistere, esagerando, ho recitato la mia formula magica, dicendogli che se avesse continuato, avrei convocato i giornalisti. Non ha più chiamato”. 

Luxuria ha raccontato anche di aver ricevuto proposte “interessate” da chi voleva da lei aiuti e raccomandazioni, rispedite però al mittente.

“Per esempio, quando ero direttrice artistica del locale Mucca Assassina, alcuni ragazzi molto giovani che volevano entrare nell’entourage dell’animazione o lavorare come pubblica sicurezza, mi hanno fatto capire che erano disponibili a concedersi sessualmente. In politica, invece, molti hanno cercato di sedurmi per chiedere delle raccomandazioni per il figlio. Mentre nel mondo dello spettacolo ci hanno provato pensando che avessi il potere di piazzarli in tv. Ho sempre tenuto queste persone alla larga, credo che la meritocrazia sia la strada più giusta. Ma quando incontro una persona che penso valga e abbia potenzialità, l’aiuto senza problemi e senza pretendere nulla in cambio”.

loading...

Check Also

Riaperture a Maggio, CiccioBombo Galli recita la parte dell’uccello del malaugurio

Riaperture a maggio, Galli: “Sì se i numeri lo permettono, altrimenti non ha senso”. Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *