Home / NEWS / Mentana e l’indagine sui clandestini: parole sacrosante su chi è sotto indagine

Mentana e l’indagine sui clandestini: parole sacrosante su chi è sotto indagine

“Non ci sono tante perifrasi da fare: è illegale. Se per un lungo periodo, come impedito dalla legge, dei giornalisti sono stati intercettati senza essere indagati, questo non si può fare, e ci troviamo di fronte ad un fatto illegale e inquietante”. Enrico Mentana commenta così all’Adnkronos la vicenda che riguarda i sette giornalisti intercettati nell’ambito dell’inchiesta di Trapani a carico di alcune Ong per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Bisogna tutelare quelle che sono le prerogative della nostra professione -spiega Mentana- Non è che i giornalisti siano legibus soluti, ma non lo sono neanche i magistrati. Per di più nell’ambito di un’inchiesta spinosissima e anche dai molti aspetti oscuri, peraltro a livello internazionale quindi col rischio di sovrapposizione di varie giurisdizioni”.

“La trovo una vicenda estremamente inquietante -prosegue il direttore del Tg La7- Ovviamente, sarebbe inquietante anche se non riguardasse i giornalisti, ma qualsiasi categoria professionale di qualsiasi altro tipo”. Quindi, conclude il giornalista, “aspettiamo di capire dall’ispezione disposta dalla ministra Cartabia come stanno le cose ma se, come ho ragione di ritenere, i fatti sono quelli raccontati da molti giornali, non c’è dubbio che ci troviamo di fronte ad un fatto illegale e inquietante.

loading...

Check Also

Paura per David Sassoli: ricoverato d’urgenza per polmonite. Essendo un super parassita hanno immediatamente negato che, essendo vaccinato, sia causata dal Covid

David Sassoli, presidente del Parlamenti europeo, ricoverato in ospedale per polmonite. “Il presidente del Parlamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *