Home / STORIE DI SPORT / Grave lutto in famiglia per Giacomo Agostini: è morto suo fratello ‘Felicino’

Grave lutto in famiglia per Giacomo Agostini: è morto suo fratello ‘Felicino’

Deceduto a 74 anni dopo una lunga malattia il secondo dei 4 fratelli del più grande motociclista italiano di sempre

Giacomo Agostini, icona del motociclismo e pilota italiano più vincente di sempre nel Motomondiale dall’alto dei 15 titoli Mondiali vinti in carriera tra gli anni 60’ e 70’ in soli 13 anni (8 in 500 cc di cui sette consecutivi, 7 in 350 tutti in fila con 123 vittorie e 162 podi nelle 190 gare disputate), mercoledì 24 marzo 2021 ha patito un lutto familiare

Il secondo dei quattro fratelli del 78enne bresciano “Ago”, Gabriele, si è infatti spento a 74 anni dopo una lunga malattia. Presenza costante nei vari circuiti in giro per il mondo per le gare al fianco di “Mino” e dell’altro fratello Felice (oltre a Mauro, terzogenito della famiglia bresciana).

“Felicino” era un pilota più che discreto, ma accuso come molti altri fratelli d’arte il paragone con il più grande di tutti i tempi avvicinato solo da Valentino Rossi. La scomparsa di Gabriele (quarto dei fratelli dopo il terzogenito Mauro), rappresenta un lutto per certi versi atteso dalla famiglia Agostini.

loading...

Check Also

Ci hanno ridotto a considerarci colpevoli se muore una persona cara: le parole di Furino la dicono tutta

Il dramma di Beppe Furino, la gloria della Juventus sconvolto dalla morte della moglie. Un vuoto …

3 commenti

  1. Giacomo Agostini grande campione del mondo di motociclismo , forse l’unico più grande e conosciuto .

  2. pirlo grande campione di calcio vincitore del campionato mondiale del 1982 . Adesso è l’allenatore della juve, però a mio parere , visto la distanza di 10 punti dall’Inter vale meno da allenatore che da quando era giocatore, anche se i due ruoli sono totalmente diversi. Ma i tifosi sono delle bestie rare vogò
    liono vincere sempre e subito.

  3. In Francia il giocatore di pallone Di Maria che gioca nel PsG , durante una partita in cui lui giocava e sugli spalti vi erano i suoi familiari, approfittando che il suo appartamento era vuoto, è stato visitato dai ladri , facendo gravi danni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *