Home / NEWS / Enrico Mentana, “sci? Un insulto alla ragione”: massacrato il ministro Speranza, “prima grana per Draghi”

Enrico Mentana, “sci? Un insulto alla ragione”: massacrato il ministro Speranza, “prima grana per Draghi”

“È stato veramente un insulto alla ragione disporre la riapertura e poi decidere soltanto poche ore prima che dovesse essere posticipata”. Anche Enrico Mentana ha criticato duramente il governo di Mario Draghi, o meglio i soliti vecchi protagonisti che sono responsabili della strage operata ai danni delle attività sciistiche e quindi delle comunità montane. “I protagonisti li abbiamo già conosciuti, sono Roberto Speranza e i governatori delle Regioni”, ha dichiarato il direttore del Tg di La7, che poi ha aggiunto: “Quanto successo nelle ultime 24 ha suscitato davvero tante polemiche, è la prima vera grana per il nuovo premier”. 

“Si poteva decidere di rinviare l’apertura degli impianti – ha sottolineato Mentana – che tra l’altro era già stata rinviata più volte in questa stagione sciistica, che è ormai finita, ma comunicarlo soltanto poche ore prima che tutto riaprisse provoca evidenti danni a chi ha dovuto predisporre tutto, cancellando le prenotazioni e anche licenziando il personale che era stato assunto appositamente”. 

loading...

Check Also

“Non so nemmeno chi sei” Un Cacciari strepitoso così liquida come merita il pennivendolo che pretende di fargli la lezioncina

Da liberoquotidiano.it Massimo Cacciari contro Stefano Feltri, direttore de Il Domani. Terreno di scontro Otto e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *