Home / NEWS / Reddito di cittadinanza: Grillo fa scrivere dai giornali che non verrà modificato, ma la realtà è differente

Reddito di cittadinanza: Grillo fa scrivere dai giornali che non verrà modificato, ma la realtà è differente

Con l’inizio del secondo giro di consultazioni per verificare la formazione di un nuovo governo il premier incaricato Mario Draghi sembra voler tendere la mano al M5s, garantendosi così una maggioranza stabile in caso di esito positivo dei colloqui.

Secondo un’esclusiva de La Stampa, l’ex presidente della Bce avrebbe infatti garantito a Beppe Grillo che il reddito di cittadinanza non verrà eliminatodurante un suo ipotetico governo, ma che anzi potrà essere migliorato e rafforzato.

Draghi tende la mano al M5s

L’indiscrezione sul reddito di cittadinanza non è tuttavia una novità conoscendo il personaggio Draghi, l’ex capo di Bankitalia non è infatti mai stato a priori contrario a misure di sostegno economico a favore delle persone meno abbienti.

Draghi ha anzi più volte sostenuto la necessità di misure di questo tipo, anche in un suo intervento sul Financial Times dell’anno scorso, in cui analizzando lo scenario economico mondiale investito dalla pandemia rifletteva sul bisogno di: “fornire un reddito di base a chi perde il lavoro”.

Durante l’incontro a Montecitorio i toni sarebbero stati piuttosto distesi anche da parte degli esponenti pentastellati, in particolare da parte dello stesso Beppe Grillo che nel corso della conversazione si sarebbe rivolto a Draghi affermando: “Lei è astuto ma corretto”, aggiungendo in seguito: “Devi far fuori il killer pugnalatore seriale!” in riferimento a Matteo Renzi.

L’unica cosa certa per il momento però è stata l’esuberanza del fondatore del Movimento durante i colloqui, come rivelato da Vito Crimi“Ovviamente dei 46 minuti lì dentro per 45 ha parlato Beppe”.

loading...

Check Also

Omicidio Cerciello Rega, chiesto l’ergastolo per i due giovani americani

Condannare Finnegan Lee Elder e Gabriel Natale Hjorth alla pena dell’ergastolo con isolamento diurno per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *