Home / NEWS / Gli italiani non possono votare, ma gli stranieri si: a migliaia ieri in coda davanti al consolato dell’Ecuador di Genova. Alla faccia di Mattarella

Gli italiani non possono votare, ma gli stranieri si: a migliaia ieri in coda davanti al consolato dell’Ecuador di Genova. Alla faccia di Mattarella

Migliaia di ecuadoriani si sono messi pazientemenete in coda a Genova, ai Magazzini del Cotone, per votare per le elezioni generali dell’Ecuador per la nomina del presidente, del vicepresidente, dei parlamentari andini, dei parlamentari all’estero e di quelli nazionali. Le urne sono aperte dalle 9 alle 19 e gli aventi diritto al voto sono circa quindicimila, in liguria c’è la comunità ecuadoriana più grande fra quelle all’estero.

loading...

Check Also

Speranza continua a spaventare gli italiani: “Marzo non sarà semplice, virus circola”

Il ministro della Salute sui contagi in Italia: “Massima cautela, non si può abbassare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *