Home / NEWS / L’ambiguo messaggio di Berlusconi sulla crisi: centrodestra a rischio spaccatura se Forza Italia cede alle sirene di Conte

L’ambiguo messaggio di Berlusconi sulla crisi: centrodestra a rischio spaccatura se Forza Italia cede alle sirene di Conte

Con l’apertura della crisi nella maggioranza, un po’ di scompiglio è arrivato anche nel centrodestra. Matteo Salvini e Giorgia Meloni, infatti, sono per il ritorno alle urne. Ma, allo stesso tempo, sospettano ci sia qualcuno all’interno della coalizione più favorevole a un “governo Ursula”, a un governo di unità nazionale. Ecco perché dopo la notizia delle dimissioni di Giuseppe Conte i due leader hanno convocato un vertice, una sorta di chiamata unitaria alle “armi”. Come riporta Repubblica, i segretari di Lega e Fratelli d’Italia vogliono innanzitutto mettere in riga Giovanni Toti e i centristi dell’Udc: “Se entrerete in un Conte ter, sarete fuori dal centrodestra ovunque”.

Meloni e Salvini, infatti, non hanno per niente gradito le uscite di Paolo Romani di Cambiamo e di Paola Binetti dell’Udc, entrambi aperti alla possibilità di un governo di “salvezza”. Il chiarimento definitivo però lo si pretende soprattutto da Silvio Berlusconi. Anche lui, infatti, parteciperà – da remoto – al vertice del centrodestra. In particolare, è stata considerata ambigua la nota del Cavaliere diffusa quando non erano ancora certe le dimissioni di Conte: “La strada maestra è una sola: rimettere alla saggezza politica e all’autorevolezza del capo dello Stato di indicare la soluzione della crisi attraverso un governo che rappresenti l’unità sostanziale del Paese in un momento di emergenza, oppure restituire la parola agli italiani”.

loading...

Check Also

Renzi, il rapporto della Cia lo ammazza politicamente: pagherà cara la sua fame di soldi

“Alla luce del rapporto della Cia sulle responsabilità del principe saudita Bin Salman nell’omicidio Khashoggi, penso …

Un commento

  1. silvio ritirati se vuoi bene all’italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *