Home / GOSSIP / “Ci rivedremo presto…”. La morte di Solange, tra tanti messaggi di addio ce n’è uno di cui tutti stanno parlando. Inaspettato

“Ci rivedremo presto…”. La morte di Solange, tra tanti messaggi di addio ce n’è uno di cui tutti stanno parlando. Inaspettato

Una morte che ha sollevato una ventata di commozione quella di Solange, il sensitivo scomparso ieri a 69 anni nella sua casa di Collesalvetti in provincia di Livorno. Una morte ancora più dolorosa per le modalità con cui è stata scoperta, dopo l’allarme degli amici che da giorni non avevano sue notizie. Sul posto erano arrivate una pattuglia dei vigili del fuoco e una della polizia: una volta aperta la porta, la tragica scoperta.

Solange, all’anagrafe Paolo Bucinelli, aveva lavorato sia in Rai che in Mediaset. Aveva iniziato la sua carriera negli anni ’80 come sensitivo. Sempre negli stessi anni incide alcuni 45 giri come cantante, tra i quali ‘Ma che bandiera è questa qua’ e ‘Palline colorate’. Negli anni ’90 prende parte ai programmi ‘La sai l’ultima?’, ‘Casa per casa’ (su Rete 4, con Patrizia Rossetti) e ‘Buona Domenica e tre anni dopo scrive il libro ‘Rompi Solange e trovi Paolo’.

Nel 2004, riporta Adnkronos nel ritratto del sensitivo pubblicato sul sito dell’agenzia, partecipa alla prima edizione del reality ‘La fattoria’, condotta da Daria Bignardi e pubblica il volume ‘Io, Solange, vi insegno a leggere la mano e….’. Nel 2006 incide il singolo ‘Sole, Sole Solange’ e un anno dopo torna in tv partecipando al programma televisivo di Italia 1 ‘Distraction’. Nello stesso anno ottiene una piccola parte, interpretando se stesso, nel film ‘Matrimonio alle Bahamas’.

Nel dicembre del 2014 partecipa come concorrente al lancio del quiz televisivo di Pupo sul canale Agon Channel e nel novembre del 2018 Solange è ospite del programma ‘Domenica in’ condotto da Mara Venier dove litigò violentemente con il mago Otelma. È autore di sei libri, scritti dal 1996 al 2013, pubblicati da vari editori. 

Tra i tanti che hanno voluto ricordare Solange anche il suo ‘avversario’ storico il Divino Otelma che ha postato sui social il video di un loro celebre litigio a Domenica In, lasciando un messaggio di commiato molto particolare per il collega. “Ciao Solange ! Ci mancherai! Eri una spalla amena… c’è di peggio. Ci rivedremo presto e trastulleremo un poco. Ci ricordi il tempo che scorre”.

loading...

Check Also

“Se invitate mio padre mi inc…!” Walter Zenga, nuova figuraccia: dalle parole del figlio ne esce davvero male

Da sport.virgilio.it Quelle parole spese, anche sull’onda dell’emotività, da Andrea Zenga in merito al rapporto con …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *